Cheesecake al mascarpone e fragole

Cheesecake-al-mascarpone-e-fragole-ricetta-parliamo-di-cucina

Dolce sontuoso e scenografico, la cheesecake al mascarpone con le fragole è perfetta per un invito o un’occasione festosa. In realtà è una ricetta facile da preparare e non serve neppure il forno

Chi preferisce una versione più leggera della cheesecake, al posto del mascarpone può mescolare 500 g di ricotta e 200 di formaggio spalmabile, tipo Philadelphia. A piacere, la base può essere aromatizzata con spezie come cannella o zenzero. Per decorare la torta si può utilizzare altra frutta fresca di stagione, come pere, prugne, albicocche o pesche, tagliate a fettine o dadini, ma anche con lamponi o un mix di frutti di bosco.

Per 8-10 persone

125 g di biscotti secchi (circa 20-25 biscotti)

60 g di burro

100 g di zucchero

500 g di mascarpone

200 g di ricotta o formaggio spalmabile

2 cucchiai di marmellata di limone o arancia

2,5 fogli di gelatina (circa 13 g)

2 cucchiai di panna fresca

200 g di fragole

Mettete a bagno la gelatina in acqua fredda per 10 minuti. Sciogliete il burro in un pentolino e lasciatelo raffreddare. Sbriciolate finemente i biscotti nel mixer e versateli in una ciotola. Unite il burro fuso, 2 cucchiai di zucchero e mescolate fino a ottenere un composto omogeneo. Versatelo in uno stampo a cerniera di circa 18-20 cm di diametro, foderato con carta da forno bagnata e strizzata, premendo con il dorso di un cucchiaio per compattarlo e pareggiare la superficie.

Scaldate la panna, unite poco più di metà della gelatina ammorbidita e leggermente strizzata e fatela sciogliere, mescolando. Amalgamate con la frusta i due formaggi, incorporando 20 g di zucchero e la marmellata. Unite la panna e versate il composto sulla base, livellandolo bene con una spatola. Coprite con pellicola e trasferite la torta in frigorifero per circa 3 ore.

Lavate le fragole, tagliatele a metà, mettetele in una casseruola e cuocetele a fiamma bassa con lo zucchero rimasto per 5-6 minuti, mescolando di tanto in tanto. Sgocciolatele e frullatene 2 cucchiai con il fondo di cottura, poi passate tutto al setaccio e scioglietevi la gelatina rimasta strizzata, finché la salsa è ancora calda. Distribuite le fragole rimaste sulla cheesecake al mascarpone, poi versate la salsa, coprendole in modo uniforme. Lasciate raffreddare, coprite e mettete in frigorifero per almeno 6 ore. Per servire, estraete il dolce dallo stampo ed eliminate la carta da forno, facendolo scivolare su un piatto da portata. Lasciate riposare la cheesecake al mascarpone 20 minuti a temperatura ambiente, poi servite.

(immagine:zufallsrezept.com)

Cheesecake al mascarpone e fragole ultima modidfica: 2016-05-05T16:47:38+02:00 da Marilena Bergamaschi