La pentola d’oro: non lasciamoli soli

Un segno di speranza alla fine dell’arcobaleno, questa la leggenda. E questo è anche il senso del sostegno di Lagostina all’Ospedale dei bambini Vittore Buzzi di Milano

Lagostina, azienda che da oltre un secolo produce strumenti di cottura innovativi, finanzierà l’iniziativa dell’’Ospedale dei Bambini Vittore Buzzi di Milano “Non lasciamoli soli”.

la pentola oroIl progetto prevede l’ampliamento di una casa di accoglienza temporanea che OBM Onlus mette a disposizione delle famiglie provenienti da fuori Milano che accedono all’ospedale Vittore Buzzi per particolari cure o interventi chirurgici e possono così usufruire di servizi gratuiti a loro dedicati.

Proprio per queste famiglie, che spesso si trovano a fare quelli che vengono chiamati i ‘viaggi della speranza’, risulta particolarmente importante il progetto “Non lasciamoli soli” e il sostegno di aziende come Lagostina: una pentola d’oro alla fine dell’arcobaleno, un ulteriore segno di speranza.

 

 

La pentola d’oro: non lasciamoli soli ultima modidfica: 2013-07-16T09:16:26+00:00 da AC