Parco Zoom: una gita fuori porta in Africa

Parco Zoom

C’è un luogo vicino a Torino dove sembra di essere in Africa o in Asia

È il Parco Zoom dove si trovano gli habitat ricostruiti fedelmente del Madagascar, della  Savana odi  Sumatra. E poi la baia dei pinguini, i rapaci di Petra, in Giordania, la fattoria dei baobab…

Luogo ideale per una giornata tra animali e piante particolari, rari da vedere in Italia, ambientati in modo così naturale. Le visite hanno prezzi contenuti e c’è anche la possibilità di pernottare in zona parco a costi promozionali.

Tutti i giorni (a orari prestabiliti) si possono incontrare biologi e ornitologi che faranno scoprire  le curiosità sugli animali: lemuri, tartarughe, pinguini, giraffe, gazzelle ecc.

Inoltre, si può trascorrere del tempo alla Bolder Beach, una vera e propria oasi di relax immersa nel verde.

E per la sera, il Parco Zoom offre il Night Safari Festival. Un’esperienza biodiversa, tra natura, animali, musica e creatività. Tutti i giovedì e venerdì sera dopo la visita agli animali del bioparco ci si potrà immergere in un’esperienza ambientale fatta di musica, cucina e arte. Parte del ricavato sarà devoluto a un progetto di salvaguardia del rinoceronte (Save the Rhino). Il bioparco ha dedicato un’intera area, quella del Serengeti (inaugurata nell’aprile 2013) proprio al rinoceronte africano: si tratta del  primo e unico habitat in Italia multi-specie dedicato alla savana e visitabile a piedi.

Il Parco Zoom è un bioparco immersivo che ha ricevuto l’attestato di membership dell’Eaza (European Association of Zoos & Acquaria), il più autorevole ente europeo per la tutela delle specie animali e l’educazione ambientale. Inoltre, l’accordo con il Dipartimento di biologia animale e dell’uomo e con la Facoltà di medicina veterinaria dell’Università di Torino consente agli studenti di sviluppare tesi di laurea a tema con stage sul campo.

Per tutte le informazioni sul parco, le piscine e il Festival: www.zoomtorino.it

 

 

 

 

Parco Zoom: una gita fuori porta in Africa ultima modidfica: 2013-07-18T14:56:58+00:00 da Alessia Stefanini