Piano Piano: all’Acquario di Genova la casa dei delfini

delfino

È ancora Renzo Piano a firmare la nuova casa dei delfini all’Acquario di Genova

È alta come un palazzo di sette piani (94 metri di lunghezza, 28 di larghezza e 23 di altezza) la nuova casa dei delfini dell’Acquario di Genova. Dieci esemplari in quattro vasche, ospitati in una struttura progettata da Renzo Piano che dopo aver ridisegnato l’intera area del Porto Antico di Genova nel 1992, ha messo mano anche al nuovo Padiglione dei Cetacei.

Per il momento i delfini ospitati nel padiglione sono sei: Linda, all’acquario di Genova dal 2006, Naù, Betty, Mia, Teide e Robin, provenienti dal delfinario di Gardaland.

L’opera ha una grande vetrata che alleggerisce l’impatto della struttura, che pare proseguire idealmente il pontile sul quale poggia l’intero Acquario.

Il percorso si snoda su due livelli espositivi: uno permette di osservare le evoluzioni e l’addestramento dei delfini, ascoltandone il linguaggio e i suoni dall’esterno. L’altro permette di ammirarli da una prospettiva subacquea dando la sensazione di essere immersi tra i cetacei.

È stata allestita anche una piattaforma che consente a bambini e ragazzi disabili di potersi accostare alla vasca e agli animali.

Un’esperienza unica.

 

 

Piano Piano: all’Acquario di Genova la casa dei delfini ultima modidfica: 2013-08-01T15:02:12+00:00 da AS