Risotto allo Champagne profumato al timo

risotto-allo-champagne-profumato-al-timo-parliamo-di-cucina

Ricetta elegante per le grandi occasioni, il risotto allo Champagne è facile e non impegna: basta seguire poche semplici regole per ottenere un risultato perfetto.

Naturalmente il risotto allo Champagne si può preparare anche con vini meno pregiati, ma con un risultato ugualmente splendido: provatelo con  spumante o prosecco, ma anche con altri spumeggianti vini regionali italiani. Sbizzarritevi poi con gli accostamenti decorativi: dai gamberetti alla pancetta croccante saltati in padella, dalle erbe aromatiche alle spezie. Oppure, per un tocco di classe, con frutti rossi come fragole, lamponi, ribes e chicchi di melagrana, senza dimenticare mango o melone a dadini.

Per 4 persone

Ingredienti:

320 g di riso Carnaroli o Vialone Nano

1 cipolla dorata piccola

4 dl di Champagne brut

70 g di burro

100 g di parmigiano reggiano grattugiato fresco

brodo vegetale o di carne leggero

1 mazzetto di timo fresco (facoltativo)

sale e pepe

Tritate finemente la cipolla e rosolatela a fiamma bassa in una casseruola con 40 g di burro e un pizzico di sale per 2-3 minuti, finché sarà morbida. Unite il riso e fatelo tostare mescolando per 1-2 minuti finché i chicchi saranno lucidi. Alzate la fiamma, irrorate con metà dello Champagne caldo e lasciatelo evaporare mescolando, poi ripetete allo stesso modo con quello rimasto, sempre caldo (in questo modo eviterete lo choc termico, che può rovinare i chicchi, e il gusto sarà meno acido).

Versate nella casseruola 2 mestoli di brodo bollente, unite le foglioline del timo, mescolate e proseguite la cottura a fuoco medio-basso per 16-18 minuti, aggiungendo altro brodo e mescolando ogni volta che il precedente sarà evaporato. Alla fine dovrete ottenere un composto morbido e vellutato ma non asciutto e neppure eccessivamente brodoso.

Quando il riso sarà al dente, spegnete, regolate di sale, aggiungete il burro rimasto freddo a fiocchetti e il parmigiano, mescolando delicatamente. Coprite e lasciate riposare per circa 1 minuto, poi servite subito il risotto allo Champagne, con un pizzico di pepe a piacere.

(immagine:thermomiss.com)

Risotto allo Champagne profumato al timo ultima modidfica: 2016-12-29T15:31:54+02:00 da Marilena Bergamaschi
Sommario
recipe image
Nome Ricetta
Risotto allo Champagne profumato al timo
Autore
Pubblicato
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Voto medio
51star1star1star1star1star Based on 1 Review(s)