Cheesecake al mascarpone e fragole

Cheesecake-al-mascarpone-e-fragole-ricetta-parliamo-di-cucina

Dolce sontuoso e scenografico, la cheesecake al mascarpone con le fragole è perfetta per un invito o un’occasione festosa. In realtà è una ricetta facile da preparare e non serve neppure il forno

Chi preferisce una versione più leggera della cheesecake, al posto del mascarpone può mescolare 500 g di ricotta e 200 di formaggio spalmabile, tipo Philadelphia. A piacere, la base può essere aromatizzata con spezie come cannella o zenzero. Per decorare la torta si può utilizzare altra frutta fresca di stagione, come pere, prugne, albicocche o pesche, tagliate a fettine o dadini, ma anche con lamponi o un mix di frutti di bosco.

Per 8-10 persone

125 g di biscotti secchi (circa 20-25 biscotti)

60 g di burro

100 g di zucchero

500 g di mascarpone

200 g di ricotta o formaggio spalmabile

2 cucchiai di marmellata di limone o arancia

2,5 fogli di gelatina (circa 13 g)

2 cucchiai di panna fresca

200 g di fragole

Mettete a bagno la gelatina in acqua fredda per 10 minuti. Sciogliete il burro in un pentolino e lasciatelo raffreddare. Sbriciolate finemente i biscotti nel mixer e versateli in una ciotola. Unite il burro fuso, 2 cucchiai di zucchero e mescolate fino a ottenere un composto omogeneo. Versatelo in uno stampo a cerniera di circa 18-20 cm di diametro, foderato con carta da forno bagnata e strizzata, premendo con il dorso di un cucchiaio per compattarlo e pareggiare la superficie.

Scaldate la panna, unite poco più di metà della gelatina ammorbidita e leggermente strizzata e fatela sciogliere, mescolando. Amalgamate con la frusta i due formaggi, incorporando 20 g di zucchero e la marmellata. Unite la panna e versate il composto sulla base, livellandolo bene con una spatola. Coprite con pellicola e trasferite la torta in frigorifero per circa 3 ore.

Lavate le fragole, tagliatele a metà, mettetele in una casseruola e cuocetele a fiamma bassa con lo zucchero rimasto per 5-6 minuti, mescolando di tanto in tanto. Sgocciolatele e frullatene 2 cucchiai con il fondo di cottura, poi passate tutto al setaccio e scioglietevi la gelatina rimasta strizzata, finché la salsa è ancora calda. Distribuite le fragole rimaste sulla cheesecake al mascarpone, poi versate la salsa, coprendole in modo uniforme. Lasciate raffreddare, coprite e mettete in frigorifero per almeno 6 ore. Per servire, estraete il dolce dallo stampo ed eliminate la carta da forno, facendolo scivolare su un piatto da portata. Lasciate riposare la cheesecake al mascarpone 20 minuti a temperatura ambiente, poi servite.

(immagine:zufallsrezept.com)

Cheesecake al cioccolato con le ciliegie

Cheesecake-al-cioccolato-con-le-ciliegie-ricetta-parliamo-di-cucina

La cheesecake al cioccolato con le ciliegie è una torta golosissima, facile da preparare e ideale per l’estate, perché preparata tutta a freddo, senza uova né cottura in forno.

 

Tipica della tradizione gastronomica anglosassone, la cheesecake al cioccolato è una preparazione di formaggio cremoso su una base di biscotti o fette biscottate sbriciolati, che si declina in un numero infinito di varianti, da guarnire con la frutta di stagione: per esempio, al posto delle ciliegie potete utilizzare 400 g di lamponi oppure 400 g di polpa di pesche. La cheesecake al cioccolato con le ciliegie si serve fredda oppure a temperatura ambiente.

 

Per 8 persone

120 g di frollini al cioccolato

60 g di burro

400 g di ricotta

30 g di zucchero a velo

2,5 dl di panna fresca

16 g di gelatina in fogli

80 g di cioccolato fondente

50 g di cacao amaro in polvere

500 g di ciliegie

150 g di zucchero semolato

1 limone non trattato

 

1. Eliminate il picciolo delle ciliegie, lavatele e snocciolatele con l’apposito attrezzo o con le mani. Disponetele in una casseruola, aggiungete  lo zucchero semolato e la parte gialla della scorza del limone, prelevata con un pelapatate. Portate a ebollizione e cuocete a fiamma media per circa 15 minuti. Sgocciolate le ciliegie dal liquido di cottura e proseguite la cottura del sugo mescolando, fino a ottenere uno sciroppo fluido.

2. Spezzettate i biscotti, disponeteli nel  mixer e frullate versando a filo il burro fuso, in modo da ottenere un composto  omogeneo; trasferitelo in uno stampo a cerniera di 20 cm di diametro, foderato con un foglio di carta da forno, e compattatelo schiacciandolo con il dorso di un cucchiaio. Distribuite sul composto di biscotti 2/3 delle ciliegie cotte e disponete lo stampo in frigorifero per 1 ora. Mettete a bagno la gelatina in una ciotola di acqua fredda per 10 minuti, fate fondere a bagnomaria il cioccolato spezzettato; setacciate e montate la ricotta.

3. Sgocciolate la gelatina, strizzatela leggermente e fatela sciogliere in un pentolino con 50 cl di sciroppo delle ciliegie. Aggiungete alla ricotta la gelatina, il cacao setacciato e il cioccolato fuso. Montate la panna ben fredda con lo zucchero a velo e incorporatela al composto, mescolando con movimenti delicati dal basso verso l’alto. Versate il composto nello stampo, coprite con pellicola e mettete a raffreddare la cheesecake al cioccolato in frigorifero per almeno 6 ore. Sformate la torta e servite la cheesecake al cioccolato con le ciliegie e lo sciroppo rimasti.

 

 

(immagine:prometheusforum.net)

Cheesecake per tutti!

Cheesecake-per-tutti!-parliamo-di-cucina

Sembra che la parola cheesecake sia una delle più cliccate nella ricerca gastronomica sul web. Non è un caso: la deliziosa torta a base di formaggio fresco sembra essere in cima ai desideri degli internauti più golosi

 

Carolina Turconi, a lungo nella cucina e nella redazione del blog Giallozafferano, e Mauro Padula fotografo, già insieme autori di “Whoopie! Piccole golosità in un boccone” , per la loro seconda fatica editoriale hanno preparato un delizioso libro tutto dedicato a questi amatissimi dolci, che spaziano dalla tradizione americana della New York Cheesecake all’italianissima torta di ricotta, fino alle inedite e innovative varianti salate e le monodose.

Cinquanta sfiziose ricette, adatte per tutte le occasioni: ci sono quelle cotte al forno oppure montate a freddo, le altre con il formaggio spalmabile oppure lo yogurt; moltissime sono ricche di frutta, sempre rigorosamente di stagione. E poi tante idee e invenzioni speciali per decorarle in modo spettacolare per le feste e la gioia dei bambini.

Tutto è sottolineato da un apparato fotografico colorato, attraente e luminoso: immagini raffinate che propongono basi e creme step by step. Le istruzioni sono semplici e non mancano i piccoli trucchi e le regole giuste per fare in modo che le ricette riescano sempre. La cheesecake fa tendenza.

Cheesecake! 50 ricette per ogni occasione al forno, a freddo, dolci e salate di Carolina Turconi e Mauro Padula, ed. Sperling & Kupfer.