Torta e biscotti savoiardi

Torta-savoiarda-ricetta-parliamo-di-cucina

La torta e biscotti savoiardi è un dolce tradizionale francese, tipico della regione della Savoia. La ricetta è completamente senza grassi ed è perfetta anche come base da farcire, al posto del pan di Spagna o altre torte spugnose ricche di burro.

 

In inverno, i savoiardi si gustano con panna montata, crema di mascarpone o cioccolato fuso caldo, oppure frutta di stagione se li preferite più leggeri. In estate, i savoiardi possono essere accompagnati da gelato alla vaniglia oppure una purea di frutta fresca. In Italia i noti i biscotti savoiardi, base del tiramisù e altri dolci a cucchiaio, si preparano con lo stesso composto: trasferitelo in una tasca da pasticciere con bocchetta liscia da 3 cm di diametro, formate tante strisce lunghe circa 8-10 cm, tenendole ben distanziate fra loro, su una placca foderata con carta da forno, spolverizzate con abbondante zucchero a velo, fate riposare, spolverizzate ancora con altro zucchero e cuocete in forno già caldo a 180°C per circa 16-18 minuti, finché i savoiardi saranno leggermente dorati. Sono deliziosi anche con crema inglese o zabaione al moscato.

 

Per 8 porzioni

50 g di farina

50 g di amido di mais (Maizena) o fecola di patate

150 g di zucchero

4 uova

zucchero a velo

1 limone non trattato

1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia o la polpa di 1/2 baccello di vaniglia

sale

 

1. Sgusciate le uova e separate i tuorli dagli albumi. Incidete il baccello di vaniglia nel senso della lunghezza e ricavate la polpa con i semini. Montate in una ciotola i tuorli con lo zucchero, un pizzico di sale, la scorza grattugiata del limone e la vaniglia, per almeno 7-8 minuti con la frusta elettrica, finché saranno molto gonfi e spumosi. Aggiungete la farina e l’amido di mais setacciati insieme, versando a pioggia, poco per volta, e continuando a montare con la frusta.

2. Montate gli albumi a neve con 2-3 gocce di succo di limone, poi incorporateli al composto, poco per volta a cucchiaiate, mescolando delicatamente con una paletta e con un movimento dal basso verso l’alto.

3. Versate l’impasto in uno stampo a cerniera da 20-22 cm di diametro, foderato con un foglio di carta da forno bagnato e strizzato (potete anche imburrare e infarinare, ma ricordate che non sarà più senza grassi). Spolverizzate la superficie con abbondante zucchero a velo, lasciate riposare 2-3 minuti, spolverizzate ancora con altro zucchero a velo, poi cuocete la torta in forno già caldo a 180°C per circa 35 minuti.

 

(immagine:1234fillesauxfourneaux.over-blog.com)

Torta e biscotti savoiardi ultima modidfica: 2013-10-17T12:01:53+00:00 da Marilena Bergamaschi