E’ di nuovo tempo di BIT

In vista di Expo 2015 anche il turismo prende fiato tra pacchetti speciali e agriturismo di qualità

Usa, Russia, Cina, Regno Unito, India, Brasile, Francia, Spagna, Canada, Paesi bassi sono tra le rappresentanze più numerose.  Da oggi 13 febbraio 2014 tutti alla Bit, la borsa  internazionalebit del turismo che in questa edizione guarda già al 2015.

Tra gli eventi più importanti allo spazio della fiera di Rho- Pero c’è infatti il workshop Bit Buy Expo2015, incontro diretto fra domanda e offerta. In vista uno spazio di 400 metri quadrati per ricevere 8 milioni di stranieri cui biglietti e pacchetti vanno venduti prima e la Bit è in calendario nel momento giusto. Nello stand della Regione Lombardia sarà presente anche Explora, la società creata dalle Camere di Commercio insieme a Expo 2015 Spa e Regione Lombardia, incaricata di valorizzare e promuovere l’offerta turistica del territorio lombardo.

Explora è un perno innovativo del sistema turistico milanese e lombardo, sbarcato anche in Cina, . per promuovere il sistema turistico milanese e lombardo proponendo prodotti turistici nei diversi settori, da quello culturale a quello enogastronomico.

Secondo le previsioni del’Unwto, l’Organizzazione per il turismo delle Nazioni Unite, il turismo crescerà ancora nel 2014 del 4-5%. Aumentano le persone che si spostano in vacanza per il pianeta e cresce la spesa media procapite, ma l’Italia in questo momento non pare in grado di intercettare in pieno la tendenza ed è in crisi di competitività rispetto ad altri Paesi europei che pure avrebbero assai mano da offrire.

L’Italia resta infatti una delle mete più desiderate ma deve recuperare appeal nell’accoglienza e nei servizi.

La sfida di Bit 2014 allora è questa: sostenere le imprese turistiche e l’economia italiana, sfruttando l’irripetibile occasione dell’esposizione universale di Milano.

 

 

 

E’ di nuovo tempo di BIT ultima modidfica: 2014-02-13T11:21:28+00:00 da AC