Educazione alimentare: mangiare da favola

cucina nonni usaLeggete ai vostri nipoti libri con storie salutiste, per insegnare le buone abitudini fin da piccoli. È il consiglio del Dipartimento d’Agricoltura ai nonni americani

Leggere ai nipoti favole ad hoc con storie che educano a una corretta alimentazione è il modo migliore per aiutare le famiglie a crescere bambini che mangiano bene prevenendo così gravi malattie come il diabete o l’obesità.

Si intitola “Grandparents help kids develop good eating habits” (Nonni, aiutate i bambini a seguire buone abitudini alimentari) la nuova iniziativa che l’amministrazione Usa sta prendendo per migliorare le abitudini alimentari degli americani, con particolare riguardo per le nuove generazioni.

Il ministero consiglia anche di passare molto tempo con i nipoti, parlando di cibo e imparando a riconoscerlo e acquistarlo come se fosse un gioco, in modo da rendere piacevole l’educazione alimentare. Il ministero dell’Agricoltura consiglia ai nonni di leggere ai nipoti le storie tratte dal libro “The Two Bite Club” avventure di una famiglia di gatti, che usa i parametri calorici dello Stato (Michelle Obama è molto attenta a questo proposito) per scegliere cosa mettere in bocca. I gattini vengono incoraggiati ad assaggiare i cibi più vari e salutari, dai broccoli alle mele, e quando lo fanno ricevono un premio. In questo modo i nipoti imparano senza sforzo ad alimentarsi meglio.

 

 

Educazione alimentare: mangiare da favola ultima modidfica: 2014-04-02T17:09:33+00:00 da Beatrice Riganti