Etica per immagini

festival fotografia etica

Dal 17 al 20 ottobre, appuntamento a Lodi con il Festival di Fotografica Etica

Nato da un’idea dell’associazione di volontariato culturale Gruppo Fotografico Progetto Immagine, il Festival di Fotografia Etica (Lodi, 17-20 ottobre) offre un momento di riflessione sul tema delle relazioni tra etica, comunicazione e fotografia.

Il festival parte dall’idea di fotografia come strumento di conoscenza e approfondimento e da questa dipana il grande argomento di discussione dell’etica, sempre più attuale in quest’era digitale e un po’ “disordinata”.

Discussioni, incontri, mostre: il programma del festival è ricchissimo e quest’anno dedica anche ampio spazio all’uso dell’immagine nell’ambito delle grandi Ong internazionali.

Ci sono le mostre che attraverso lo sguardo personale affrontano temi universali (tra cui: “Fever” di Paolo Marchetti che esplora il sentimento della rabbia, così diffuso in questi tempi inquieti; “The violation of Eden” di Brent Stirton, un grande fotoreportage sull’Africa e i suoi animali; “Trieste, storie a parte” di Carlo Gianferro, sulla malattia mentale); e poi le mostre Ong, dai risvolti etici importanti (tra cui: “Libya-Off the wall”, che attraverso le foto di Giovanni Diffidenti racconta la primavera araba del 2011 fino a oggi; “Nuestros Pequenos Hermanos”, di Albertina d’Urso, che testimonia di come la Fondazione Francesca Rava si occupi dei giovani disagiati in Sud America); gli incontri su svariate tematiche (tra cui: col direttore del National Geographic Marco Cattaneo; Aldo Soligno, Gianmarco Meraviglia, Giorgio Palmera, Ugo Lucio Borga e Ann-Christine Woerhrl dell’agenzia fotografica Echo; con i collaboratori di fotoportal.it; con Grazia Neri, fondatrice dell’omonima agenzia, in dialogo con Alessia Glaviano); uno spazio dedicato ai libri fotografici (con Fausto Podavini, Milo Sciaky, Andrea Diefenbach): e poi lo sguardo dei fotografi italiani sul mondo (Gianluca Panella sul terrorismo in Israele, Pierpaolo Mittica sul Giappone post-tsunami, Mauro Prandelli sui migranti dalla Turchia alla Grecia); e poi il World.Report Award 2013 (premio italiano di fotogiornalismo), letture portfolio, il Book Point di MiCamera e HF-Net il Fuori Festival con la fotografia amatoriale off, l’Educational Week per i ragazzi.

Insomma, una tre giorni intensa, che coinvolgerà tutta la città di Lodi, dislocando gli eventi in numerose sedi.

Il tema è importante, il festival ricchissimo, gli operatori tanti: un’occasione di confronto e riflessione per fotografi, giornalisti, documentaristi, semplici curiosi.

INFO:
Festival della Fotografia Etica 2013
Lodi, dal 17 al 20 ottobre 2013

Orari mostre:
giovedì 17, venerdì 18, giovedì 24 e venerdì 25 dalle 16 alle 20
sabato 19, domenica 20, sabato 26 e domenica 27 dalle 9,30 alle 20

Biglietto: 5 euro
Ingresso gratuito per giornalisti, disabili con accompagnatore, minori di 12 anni, soci 2013 del Gruppo Fotografico Progetto Immagine.

Etica per immagini ultima modidfica: 2013-10-17T15:57:32+00:00 da AS