In Triennale, una mostra lunga un anno

triennale

Apre al TDM di Milano il mega allestimento dedicato al design

Il TDM (Triennal Design Museum) di Milano, dal 4 aprile 2014 fino al 22 febbraio 2015 metterà in mostra pezzi del miglior design degli anni Trenta, Settanta e inizi del 2000. I tre periodi storici sono stati scelti come emblematici di momenti caratterizzati da forti difficoltà economiche.

Il titolo infatti è “Il design italiano oltre la crisi. Autarchia, austerità, autoproduzione“, che identifica già molto bene quali sono i temi attorno ai quali si organizzano i criteri di scelta delle opere.

Prima tappa: l’autarchia dell’Italia fascista, durante la quale il vanto era essere autosufficienti e indipendenti dalle altre nazioni. Il design è quindi legato strettamente a tutto ciò che è italiano: dalle materie prime alle tradizioni, tutto è rigorosamente made in Italy. Sono gli anni di Gio Ponti, Depero, Ferragamo; e poi Sottsass, Munari, le aziende illuminate come la Olivetti…

Poi, seconda tappa, negli anni Sessanta, dopo la guerra, la ripresa, i moti studenteschi in tutto il mondo, la rivoluzione si allarga ai nuovi materiali e alle nuove forme fino ad arrivare al design dell’austerity che ha come sorella l’Arte Povera e come figli Gaetano Pesce, Riccardo Dalisi, Alessandro Mendini… È allora che nascono i concetti di sostenibilità, riciclo, ecologia; concetti che sono alla base del desiderio di un mondo più giusto per gli uomini e più rispettoso della natura e che trasformano il design in arte e movimento.

La terza tappa ci riguarda molto da vicino, è la tappa del Nuovo Millennio, che fondendo i concetti di autarchia e austerity si incentra sull’autoproduzione ecologica, global e local, originale. Gli artigiani sono diventati makers che lavorano in 3D, multitasking e “da remoto”. E così ecco un allestimento parallelo con pezzi della Collezione Permanente di artisti come Mari, tra gli altri.

Insomma un viaggio alla scoperta di come si è evoluto il design che, come tutte le forme artistiche, va di pari passo all’evoluzione della storia mondiale, con le sue forme, le sue resistenze, le sue rivoluzioni.

Info:
4 aprile 2014 – 22 febbraio 2015
TDM7 e Icone
Triennale, Viale Alemagna 6, Milano
Orari, prezzi e tutte le altre info sul sito della Triennale di Milano

 

 

In Triennale, una mostra lunga un anno ultima modidfica: 2014-04-03T13:08:21+00:00 da Alessia Stefanini