A Milano le bottiglie sono aperte

Bottiglie_Aperte_MilanoLa passione per l’arte del vino in un temporary unico dove degustare e acquistare alcuni dei migliori prodotti italiani

Dal 1 al 31 dicembre 2013, in Corso di Porta Ticinese 77 a Milano, la Boutique riprende il fil rouge di Bottiglie Aperte, il wine festival che si terrà  per la  terza edizione a Milano dal 7 al 9 Marzo 2014 , con venti tra le più qualitative aziende dell’Italia del vino, in rappresentanza di diversi territori di produzione vinicola.

Si parte dal Piemonte con la storica azienda Marchesi di Barolo, che da oltre 200 anni porta l’Italia nel mondo con i suoi straordinari Barolo e Barbaresco ma anche con i vini più pregiati delle Langhe come il Barbera, il Dolcetto, il Nebbiolo e il Moscato.

La Lombardia è rappresentata da due realtà che testimoniano lo straordinario progresso qualitativo dell’Oltrepo: la prima è l’azienda agricola Flamberti (che nel 2014 festeggerà il bicentenario delle attività), la seconda è Prime Alture, una realtà di recente creazione ma che fin da subito ha scelto un percorso di grande qualità di prodotto. Il Lago di Garda e la sua produzione vinicola d’eccellenza sono rappresentati da Agricola Casetto che dal cuore del Bardolino Classico produce Bardolino Doc e Superiore Docg, Chiaretto Doc Classico e un ottimo Chiaretto Spumante.

Passando al Friuli ecco Colli di Poianis, realtà che abbina a volumi di produzione molto contenuti un livello qualitativo di assoluta eccellenza con prodotti come lo Schioppettino di Prepotto, il Friulano e il Passito Ricordo, vera e propriachicca del vigneron Gabriele Marinig.

In Toscana ecco l’azienda Mormoraia di San Gimignano, che,oltre al Chianti Colli Senese Docg, il Syrah e la Vernaccia di San Gimignano Docg proporrà anche il suo olio extravergine.

Una delle isole più straordinarie del mondo sbarca a Milano con i suoi prodotti: Vinisola, realtà di eccellenza della produzione vinicola di Pantelleria, presenta il suo Passito Arbaria, il Moscato Liquoroso e il Bianco di Pantelleria Zefiro. Dulcis in fundo, sempre in tema di vini da dessert ecco il moscato di siracusa di Barone beneventano del Bosco, storica azienda siracusana che produce anche Nero d’Avola, Chardonnay e il Nemoris.

A completare il quadro un corner Birra Poretti, main partner dell’evento, per degustare e acquistare confezioni regalo contenenti i prodotti dello storico birrificio di Induno Olona.

Bottiglie Aperte Boutique sarà aperta dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 22.30, il sabato e la domenica (ma anche il 31 dicembre) dalle 11 alle 23.

 

 

 

 

A Milano le bottiglie sono aperte ultima modidfica: 2013-12-26T12:06:29+00:00 da AC