Natale con i tuoi, ma in auto con chi vuoi

carpoolingCarpooling, come risparmiare condividendo il viaggio

I siti specializzati hanno visto moltiplicare le richieste. Infatti, anche con la crisi gli italiani si spostano da Nord a Sud in tanti. In tanti hanno scelto viaggi interni e ospitalità dai parenti come modo di risparmiare e stare in famiglia, ma in modo diverso: condividendo il viaggio. In più, meno macchine, meno inquinamento da Co2.

Il sistema si chiama carpooling. Sui siti internet dedicati chi parte comunica data, ora, luogo di partenze e di arrivo, numero dei posti liberi; si stabilisce il prezzo e si aspettano le richieste di chi cerca un passaggio. Poi ci si da appuntamento e si parte dividendo le spese di viaggio e la compagnia. Si divide il viaggio e si risparmia.

Da Milano a Roma si spendono circa 35 euro e se si riempiono tutti i posti disponibili si può risparmiare ancora di più. E senza coincidenze, taxi e code in aeroporto. Al bisogno si sosta e comunque si arriva praticamente sotto casa.

Blablacar, sito europeo tra i leader del carpooling, ha più che quintuplicato gli annunci, da Torino a Roma, da Milano a Bari, Reggio Calabria, Catania, quasi nessuna grande città è esclusa. Inoltre si socializza, si scambiano opinioni, ci si tiene svegli al volante e, se è il caso, ci si dà appuntamento per il prossimo tragitto.

 

Natale con i tuoi, ma in auto con chi vuoi ultima modidfica: 2013-12-18T11:59:13+00:00 da AC