Nuova apertura: solo per tè

tè parliamo di cucina

Il tè è la bevanda più diffusa al mondo dopo l’acqua

 

In questi giorni a Milano, dopo Parigi , debutta il marchio di tè biologici e infusioni di ispirazione contemporanea Lov Organic. Nel Salotto del Gusto di via Victor Hugo si potrà degustare un tè al giorno e si potranno ricevere consigli sui diversi tipi di tè e sulle tecniche di preparazione in tutto il mondo.

È una bevanda ricavata dalle foglie della Camellia sinensis, pianta legnosa coltivata dalla Cina all’India, dal Giappone al Kenia, al Bangladesh e Sri Lanka, anche se poi sono Cina, Giappone e Inghilterra ad averne fatto oggetto di cerimonie e tradizioni a livello simbolico addirittura nazionale.

Il tè è la bevanda più diffusa al mondo dopo l’acqua; si divide in sei categorie base: nero, verde, oolong, bianco, giallo e postfermentato.

Tutte le diverse varietà derivano dalle foglie della medesima pianta, ma sono ottenute  attraverso trattamenti differenti e diversi gradi di fermentazione (la fermentazione è una reazione chimica catalizzata da microorganismi in opportune condizioni di calore e umidità).

I tè neri sono tè fermentati, i verdi sono tè non fermentati e gli oolong sono semifermentati. Una volta essiccato il tè può essere ulteriormente lavorato per dare vita a tè aromatizzati, pressati e deteinati (privati cioè della teanina, da non confondere con la teina, sinonimo della caffeina, contenuta a sua volta nel tè).

I primi testi che parlano del tè risalgono al terzo secolo; furono soprattutto i monaci buddhisti ad adottarlo come bevanda rituale, ma anche corroborante. Il primo riferimento in un testo europeo si deve ai resoconti del veneziano Giovan Battista Ramusio. In Europa il tè divenne popolare prima in Francia e Olanda e poi in Inghilterra dove la prima a servirlo fu la caffetteria di Thomas Garway nel 1657. Come tutti sanno, e grazie anche alle importazioni della compagnia delle Indie, il consumo del tè in Gran Bretagna crebbe moltissimo e si impose come costume nazionale con riti e regole proprie.

Nuova apertura: solo per tè ultima modidfica: 2013-12-09T17:29:08+00:00 da AC