Oktoberfest meat-free

Alla festa della birra di Monaco cade il primato assoluto dei wurstel a favore delle verdure

Dal 21 settembre al 6 ottobre si svolge a Monaco l’Oktoberfest, tradizionale e amatissima maxisagra della birra servita con grigliate di carne e salsicce. Ma la festa è diventata sempre più internazionale e multietnica e i gestori non hanno voluto ignorare  che i gusti cambiano e che i frequentatori sono molto diversi tra loro. Così, sono stati inseriti nei menù anche piatti meat-free per vegetariani e vegani.

Alcuni si sono lamentati per quello che considerano un tradimento dello spirito della manifestazione parlando,  ironicamente, di quote rosa delle verdure.

È vero che le tradizioni hanno il loro valore e dopo 179 edizioni (tante ne conta l’Oktoberfest) è logico che l’ammissione di piatti a base vegetale faccia un po’ impressione. Ma solo in Germania si contano ben 7 milioni di vegetariani (di cui ottocentomila vegani) su 82 milioni di abitanti. Se nell’edizione 2012 sono stati consumati almeno mezzo milione di polli, 116 manzi interi, 115 mila salsicce, oggi è la volta dell’ alternativa verde dalla quale gli organizzatori si aspettano altrettante soddisfazioni, le stesse che si aspettano i fautori dell’allevamento sostenibile degli animali da carne

 

Oktoberfest meat-free ultima modidfica: 2013-09-30T13:25:48+00:00 da AC