Qualche buona notizia per le Feste

bronzi riaceI Bronzi di Riace tornano a casa e a Caserta la sala del Presepe è stata riaperta

Era il 2009 quando i Bronzi di Riace lasciavano la loro casa, il museo della Magna Grecia di Reggio Calabria, per essere trasportati “provvisoriamente” in altra sede per il restauro in posizione orizzontale, mentre anche il museo veniva ristrutturato. Un’operazione più lunga del previsto che ha spinto il presidente della commissione italiana dell’Unesco, Giovanni Puglisi, a definire “una vergogna per l’Italia la situazione dei Bronzi di Riace, abbandonati nella sede del consiglio regionale calabrese a causa del protrarsi dei lavori”.

Oggi nella notte le due celebri statue sono tornate finalmente a casa in tutta la loro severa e maestosa presenza. Un conforto in tempi difficili che si spera dia finalmente il via alla valorizzazione culturale e turistica che i bronzi meritano.

sala presepeAnche Caserta si è svegliata con una buona notizia: la sala del grandioso presepe settecentesco nella Reggia di Caserta è stata riaperta al pubblico, insieme ad altri bellissimi spazi. Il locale che ospitava la preziosa Natività era stato invaso da frammenti e calcinacci dopo che una tempesta aveva provocato la rottura dei supporti di una grande finestra. Ora un’azione sinergica tra Sovrintendenza, Mibac e Comune di Caserta ha consentito di rimettere in sesto la sala con il grande presepe. Un bell’augurio per Natale.

 

 

Qualche buona notizia per le Feste ultima modidfica: 2013-12-06T16:03:26+00:00 da AC