San Gennaro: miracolo a Roma

tesoro-san-gennaro

Sette secoli di arte orafa partenopea: giunge a Roma una delle collezioni d’arte orafa più ricche del mondo

Dal 30 ottobre 2013 al 16 febbraio 2014 arrivano al Palazzo Sciarra di Roma 70 pezzi unici de “Il tesoro di Napoli – I capolavori del Museo di San Gennaro“, in un’esposizione curata da Paolo Jorio e Ciro Paolillo.

Questa collezione, una delle più ricche e importanti al mondo, si è formata attraverso 700 anni di donazioni di imperatori, re e papi e ha un valore storico pari a quello dei Gioelli della Corona d’Inghilterra e dello Zar di Russia.

Il Tesoro di San Gennaro è composto in tutto da 21.619 pezzi che vanno a corredare il tesoro più grande: il sangue del santo, che non è di proprietà né della Chiesa né dello Stato, ma del Popolo tutto. Oltre al valore storico e, diciamolo, economico della collezione, più di tutto è importante il valore spirituale che i pezzi rappresentano per i partenopei e l’Italia intera, avendo San Gennaro più di 25 milioni di devoti in tutto il mondo. Per questo motivo, al termine della mostra il Tesoro non tornerà nei caveau delle banche, ma sarà invece esposto nella cattedrale in teche donate appositamente dalla Fondazione di Roma.

Tra i pezzi esposti: una Mitra commissionata tre secoli fa dal re Carlo d’Angiò al maestro Matteo Treglia composta da 3964 pietre preziose tra cui rubini, diamanti e smeraldi; la croce in diamanti e zaffiri di Maria Carolina d’Austria; il calice in oro, smeraldi e rubini commissionato nel 1761 da Ferdinando di Borbone a Michele Lofrano; il calice in oro con cui Pio IX ringraziò nel 1849 i napoletani per l’asilo durante i moti mazziniani; i due candelieri in argento di tre metri e mezzo, chiamati Splendori, donati da Carlo III; e poi dipinti, arredi sacri, documenti (tra cui l’atto notarile con cui, nel 1527, Napoli si impegnava a costruire una nuova cappella in onore di San Gennaro per aver salvato la città dal Vesuvio, dalla guerra e dalla peste).

Una mostra che ripercorre la storia, la tradizione e l’arte orafa di Napoli, grande valore per l’Italia.

INFO sul sito:
Il tesoro di Napoli. I capolavori del Museo di San Gennaro
30 ottobre 2013 – 16 febbraio 2014

Palazzo Scianna
Via del Corso, Roma
Tel. 06 692 050 60

Orari:
lunedì ore 15-20
dal martedì al giovedì e la domenica ore 10-20
venerdì e sabato ore 10-21

Biglietti:
intero 10 euro
ridotto 8 euro
scuole 5 euro ad alunno
famiglia 20 euro (da 3 a 5 componenti)

 

 

 

 

 

 

San Gennaro: miracolo a Roma ultima modidfica: 2013-10-31T17:08:00+00:00 da Alessia Stefanini