Scatti per Bene: il bello e il buono della fotografia

La fotografia aiuta i bambini maltrattati attraverso l’asta fotografica “Scatti per Bene”

Lotto n. 5 Aldo Ballo, Forchette di Bruno Munari (1956)

Lotto n. 5
Aldo Ballo, Forchette di Bruno Munari (1956)

Il 5 novembre, presso la sede di Sotheby’s Italia al Palazzo Broggi di Milano, apriranno i batenti l’asta e la mostra di fotografia contemporanea Scatti per Bene, a favore di Caf onlus (Centro di aiuto al bambino maltrattato e alla famiglia in crisi), giunta alla sua decima edizione.

Ai numerosi fotografi che da sempre aderiscono all’iniziativa, quest’anno se ne aggiungono altri, di grande talento e notorietà che ci porteranno attraverso il loro occhio alla scoperta del mondo, della realtà, della vita, con quello sguardo critico e di denuncia che caratterizza da sempre la fotografia sociale.

Tra i fotografi partecipanti nomi notissimi al panorama internazionale. Tra gli altri: Tim Walker, Peter Lindbergh, Gianni Berengo Gardin, Ugo Mulas, Oliviero Toscani.

Le immagini esposte e vendute svolgono infatti quella funzione di stimolo e coinvolgimento sociale attraverso una partecipazione emotiva su fatti di carattere collettivo che la fotografia da sempre svolge: scatti intensi che catapultano chi guarda al centro della scena, annullando le distanze sociali e spingedolo a guardare il mondo con più attenzione e rispetto.

Le opere saranno esposte il 5 novembre dalle 10 alle 18 e l’asta si svolgerà alle 19 e sarà battuta dall’amministratore delegato di Sotheby’s Italia Filippo Lotti.

Come tutti i decennali, l’evento è speciale e per festeggiare verranno messe all’asta opere speciali.
Due opere uniche dell’orafo di fama internazionale Giulio Manfredi che fanno parte del progetto “I diamanti sono stelle – Giulio Manfredi incontra il genio della Scienza”, in esposizione a Palazzo Landriani a Milano.
E poi dieci fotografie scattate da dieci fotografi presso le tre Comunità di Via Orlando, che saranno raccolte nella pubblicazione 10 giovani fotografi per 10 anni di Scatti per Bene.
E infine, tre scatti donati da L’abilità, associazione che si occupa dal 1998 di bambini con disabilità, realizzati in giro per Milano dai bambini del centro diurno “L’officina delle abilità”.

 

INFO:
Scatti per Bene
5 novembre 2013 – mostra: dalle 10 alle 18, asta alle ore 19
Palazzo Broggi
Via Broggi 19, Milano

 

 

 

Scatti per Bene: il bello e il buono della fotografia ultima modidfica: 2013-10-31T17:09:27+00:00 da AS