Non si vive di solo pane

Allo Spazio Oberdan di Milano una collettiva ripercorre l’appassionante storia del pane attraverso i secoli

Armanda Verdirame, "Stanza del pane"

Armanda Verdirame, “Stanza del pane”

Ha inaugurato il 26 novembre  2013 e durerà fino al 26 gennaio 2014 la mostra “Rito, costume, paradosso. Il cammino del pane“; promossa dall’assessorato alla Cultura della Provincia di Milano presso lo Spazio Oberdan si inserisce nell’ambito del progetto pluriennale ideato da Susanna Vallebona “Non di solo pane” in vista di Expo 2015.

Dai tempi dell’homo erectus l’uomo ha sempre “fatto il pane” con i mezzi a sua disposizione. La collettiva ci conduce allora attraverso il percorso del pane nei secoli, una storia appassionante che affonda le radici nella notte dei tempi e nella Terra, quella Terra che gli antichi chiamavano «madre di tutto», simbolo di fecondità e rigenerazione.

Proprio questo rapporto ancestrale con la Terra è soggetto di molte  delle opere in mostra, e poi via via il cammino del prezioso alimento fino ai giorni nostri, con i loro progressi e le loro contraddizioni. Dalla “pagnotta preistorica” di Lelo Cremonesi, alla terracotta di Pasquale Ninì Santoro, dalla madre come origine del lavoro di Walter Valentini ai miti di Cerere e Persefone di Mario Raciti e Mariangela De Maria; dalla tavola senza commensali di Elke Pollak alla tavola in organza di seta di Maria Gasparini; da “Discarica” di Iuccia Discalzi Lombardo ai pani di terra di Armanda Verdirame…

Generazioni a confronto e tanti linguaggi diversi per raccontare una storia antica , ma sempre contemporanea,  di miti ancestrali che diventano gesti quotidiani. Diversità espressa anche dai due video in mostra: Mein Koma (Pane e risvegli), di Nicoletta Bettale e A sud di nessun nord, di Gaetano Fracassio.

Inoltre, in gennaio sono previsti due eventi collaterali presso la Sala Merini dello Spazio Oberdan: la proiezione del film su Tina Modotti Il fuoco che non muore mai, di Beppe Arena e la performance musicale Panis Noster di Christopher Pisk al pianforte, poema sinfonico composto ad hoc per il progetto.

Informazioni:
27 novembre 2013 – 26 gennaio 2014
Rito, costume, paradosso. Il cammino del pane
Spazio Oberdan/Provincia di Milano
Piazza Oberdan, Milano
Tel. 0277406302
email: p.merisio@provincia.milano.it

Tutte le info sul sito ufficiale.

Non si vive di solo pane ultima modidfica: 2013-12-04T16:48:26+00:00 da AS