Riciclo creativo

Ritagli d'epoca per le bellissime creazioni di Momaboma

Ritagli d’epoca per le bellissime creazioni di Momaboma

Tra le innumerevoli nuove vite che si possono regalare agli oggetti di riciclo ce ne sono alcune che riguardano il mondo del fashion: sono gli accessori…evergreen

Sempre verdi, è la migliore definizione per accessori fatti con carte di caramelle, packaging alimentari, carta di giornale, rifiuti elettrici. Scarti che possono diventare originali accessori oltre che veri propri pezzi unici da sfoggiare incuriosendo i propri amici.

Si tratta di idee ottime per realizzare oggetti  di riciclo eco-chic, come nel caso di Ecoist, che confeziona borsette grazie alle carte di caramelle e ad altre confezioni alimentari. Dal quasi dieci anni questa azienda pioniera fonde design ed ecologia, amore per l’ambiente e gusto estetico nell’abbraccio dell’handmade.

Bustine e pochette colorate e argentate provengono invece dalle collezioni messicane di Nahui Ollin, nate a loro volta dall’obiettivo di realizzare oggettistica fashion, ma ecosostenibile.

Oltre a un’indispensabile dose di creatività, la ricetta ideale per alimentare il panorama della moda green prevede anche apertura mentale e rispetto per gli oggetti usati, caratteristiche queste che hanno reso celebre il marchio Momaboma, conosciuto per le sue borse realizzate con rarissimi quotidiani anni ’40, ’50 e ’60.

I prodotti rinati grazie a questa nuova coscienza ecologica sono vere e proprie opere di artigianato artistico che hanno lunghi tempi di realizzazione, ma che possono essere confezionati anche in casa grazie alle moltissime idee reperibili in rete: bracciali ricavati da palline da tennis, bavaglini per bambini realizzati con ritagli di vecchie t-shirt, custodie per tablet ottenute da camice di flanella e borse, astucci, orecchini, spille e braccialetti creati a partire perfino dal vecchio metro a nastro da sarta.

E poi c’è il geek jewelry, l’arte di ricavare gioielli da vecchi componenti di pc e prodotti informatici e che contribuisce a limitare il problema dell’e-waste ovvero lo smaltimento dei rifiuti elettronici: tasti, chip, microprocessori, rotelle di mouse, cavi elettrici… tutto rinasce sotto forma di orecchini, bracciali, anelli e accessori di riciclo eco-chic.

Insomma, i diamanti saranno pure i migliori amici delle donne, ma forse anche cercando bene nella spazzatura si possono fare incontri interessanti…

 

 

Riciclo creativo ultima modidfica: 2013-07-24T13:33:41+00:00 da Damiana Biga