Liquore-all'uovo-superenergetico-(con-i-gusci)-ricetta-parliamo-di-cucina

La ricetta di questo liquore all’uovo superenergetico è una preparazione antica, che si faceva soprattutto nelle campagne, dove era considerato un potente elisir energetico e ricostituente: per questo in primavera, dopo la colazione della mattina, se ne dava un bicchierino anche ai bambini.

Antico toccasana della tradizione popolare

La sua particolarità è di essere molto ricco di calcio e più leggero di altri liquori all’uovo classici. Il gusto di limone poi aggiunge un tono di freschezza, che lo rende adatto a essere consumato anche in estate su gelati e sorbetti, per preparare dolci a cucchiaio o come bagna per inzuppare torte soffici. Se il liquore all’uovo è consumato solo dagli adulti, puoi alzare la gradazione alcolica, sostituendo metà Marsala con altrettanto alcol puro a 90° per pasticceria.

Ricetta del liquore all’uovo superenergetico (con i gusci)

Per circa 2 bottiglie da 750 ml

6 uova biologiche freschissime

1 baccello di vaniglia

10-12 limoni

500 g di zucchero

500 ml di Marsala secco

Preparazione 20 min + riposo

Lava bene le uova, asciugale e disponile in un contenitore con coperchio ermetico, meglio se di vetro, che le contenga a misura. Spremi una decina di limoni, in modo da ricavare succo sufficiente a coprire abbondantemente le uova, filtralo e aggiungilo nel recipiente.

Unisci il baccello di vaniglia, inciso nel senso della lunghezza, chiudi e metti il contenitore in frigorifero per circa 6-8 giorni. Di tanto in tanto, agitalo e controlla che le uova siano sempre coperte, ed eventualmente aggiungi altro succo.

Quando i gusci saranno completamente disfatti, elimina le pellicine delle uova e il baccello di vaniglia. Rendi omogeneo il composto con il frullatore a immersione e filtralo attraverso un colino a maglie fitte per eliminare le impurità.

Fai intiepidire leggermente il Marsala e scioglici lo zucchero, mescolando. Incorpora lo sciroppo ottenuto al composto di uova, mescola e suddividi il liquore all’uovo in bottiglie o contenitori a chiusura ermetica.

Disponi le bottiglie in frigorifero e lascia riposare il liquore all’uovo per una settimana prima di gustarlo, poi consumalo entro 3 mesi.

Ti potrebbe interessare anche: The Fresh new Beefeater: il classico si rinnova

Ti potrebbe interessare anche: “Cosa vuoi di più dalla vita? Storia di Amaro Lucano

E anche: Arriva in Italia il mitico Sipsmith Gin