Carpaccio-di-zucchine-al-limone-con-feta-e-pistacchi-ricetta-parliamo-di-cucina

Leggerissimo e profumato, il carpaccio di zucchine al limone con feta e pistacchi è un gustoso piatto vegetariano da servire come antipasto o come entrée al posto del primo. Semplicissimo da fare, si prepara in anticipo e si gusta freschissimo. 

Perfetto contro il grande caldo

La feta è un formaggio tipico greco, preparato originariamente con latte di pecora. Ha consistenza compatta ma friabile, si sbriciola facilmente ed è piuttosto salato e leggermente acido, caratteristiche che si accentuano se è conservato a lungo. Per questo è meglio sciacquarlo o metterlo a bagno per qualche minuto in acqua fredda. A piacere, puoi aggiungere al carpaccio di zucchine al limone con feta e pistacchi anche olive a fettine, pomodoro a dadini e altre profumate erbe aromatiche.

Ricetta del carpaccio di zucchine al limone con feta e pistacchi

Per 4 persone

600 g di zucchine piccole e dolci

200 g di formaggio feta

80 g di pistacchi sgusciati e spellati

2 limoni

1 ciuffo di basilico

olio extravergine di oliva

sale e pepe

Preparazione 15 min + riposo

Spunta le zucchine e tagliale a nastri sottilissimi, nel senso della lunghezza, con un pelapatate o una mandolina. Disponile in un contenitore ermetico, spolverizzale con sale e pepe, irrorale con abbondante succo di limone (tienine da parte 2 cucchiai), chiudi e mettile a marinare in frigorifero per 3 ore.

Immergi intanto i pistacchi in acqua bollente per 1 minuto, scolali, falli intiepidire ed elimina la pellicina che li ricopre, strofinandoli con un telo, quindi tritali grossolanamente. Sciacqua la feta e asciugala tamponando con carta assorbente da cucina, poi riducila a pezzettini.

Spezzetta finemente le foglie del basilico e mettile in un vasetto con il tappo a vite. Unisci 3 cucchiai d’olio, 2 di succo di limone, sale e pepe, chiudi e scuoti con decisione in modo da ottenere una citronnette ben emulsionata.

Sgocciola le zucchine dalla marinata, sciacquale e asciugale con carta assorbente. Suddividi il carpaccio di zucchine nei piatti, condisci con l’olio aromatizzato, spolverizza con i pistacchi tritati e la feta sbriciolata e servi.

Ti potrebbe interessare anche: Carpaccio di polpo alle erbe aromatiche

Ti potrebbe interessare anche: Spirali di zucchine al caprino fresco con dadolata di pomodori

Ti potrebbe interessare anche: Zucchine ripiene alla menta