Panino-arrosto-scamone

Il panino con arrosto di scamone, salsa caramellata alla birra e cavolo nero è ispirato a una ricetta d’alta cucina del noto chef Simone Rugiati, scelto da Bord Bia, l’ente governativo dedicato allo sviluppo dell’esportazione dei prodotti alimentari irlandesi, per diventare Ambassador della carne irlandese per l’Italia. Lo chef ha chiamato il panino Saint Patrick “Panzer”, una preparazione che valorizza la pregiata carne irlandese, esaltandola con un pizzico di creatività e innovazione, caratteristica della sua cucina.

Irish-Style con un tocco di innovazione

Ecco la ricetta in una versione semplificata per poter gustare anche a casa questa specialità. L’arrosto di scamone, cucinato con birra irlandese, è in versione street food: la carne è servita nel panino, con salsa di cipolle al miele di castagno e cavolo nero agropiccante, spolverizzato infine con un velo di paprika dolce.

Festa identitaria

Il St. Patrick’s Day, 17 marzo, è la festa più importante dell’anno in Irlanda. Oltre a celebrare il santo patrono, questa giornata è anche un’occasione per festeggiare e divertirsi, per sentirsi tutti un po’ irlandesi, magari scoprendo nuovi sapori provenienti da quella terra.

Ricetta del panino con arrosto, salsa alla birra e cavolo nero

Per 4 persone

4 panini al sesamo morbidi

600 g di scamone di manzo irlandese

1 testa d’aglio

1/2 cucchiaio di spezie miste inglesi (all spices)

birra chiara irlandese

1 cipolla dorata grande

2 cucchiai di miele di castagno

1 mazzetto di cavolo nero

brodo vegetale

1 rametto di rosmarino

1 rametto di salvia

aceto di mele

paprika dolce

olio extravergine di oliva

sale, pepe e peperoncino

 

Preparazione 20 min, cottura 1 h e 30 min + riposo

Mescola le spezie con 1 cucchiaio d’olio e spalma il composto sulla carne in modo uniforme. Trasferiscila in un piatto, copri con una ciotola capovolta e lasciala riposare per mezz’ora.

Disponi la carne in una teglia foderata con carta da forno e mettila in forno già caldo a 220° per 7-8 minuti. Girala un paio di volte con due cucchiai di legno (non usare forchette, per evitare di pungere la carne e far fuoriuscire i succhi). Irrora con 150 ml di birra e lascialo parzialmente evaporare.

Aggiungi i rametti di rosmarino e di salvia, la testa d’aglio tagliata metà, sala, pepa, copri con un foglio d’alluminio, sigilla bene e abbassa la temperatura a 180°. Cuoci per 1 ora abbondante, bagnando con poco brodo caldo se il fondo si asciuga.

Intanto, fai stufare le cipolle a fettine in padella a fuoco basso con un filo d’olio e 4 cucchiai di birra per circa 15 minuti. Aggiungi il miele, alza la fiamma e falle caramellare, poi unisci i succhi della cottura della carne e cuoci per circa 10 minuti, fino a ottenere un composto cremoso.

Tuffa il cavolo nero in acqua bollente salata per 2 minuti, scolalo e passalo sotto acqua fredda, poi strizzalo bene. Rosolalo a fiamma viva in padella con un filo d’olio, 1 cucchiaio di aceto e un pizzico di peperoncino per 3-4 minuti. Sforna lo scamone, lascialo riposare per 10 minuti avvolto nell’alluminio, poi trasferiscilo sul tagliere e affettalo.

Intanto, dividi a metà i panini e scaldali sotto il grill. Spalma le basi con un po’ di salsa di cipolle, aggiungi una fetta d’arrosto, copri con il cavolo nero e completa con la parte superiore. Infine, spolverizza con abbondante paprika dolce e servi.

Ti potrebbe interessare anche:

Panino al sesamo con crema di sardine, olive e spinacini

Khachapuri georgiano, pizza al formaggio con l’uovo

Sandwich al seitan 

Foto Ufficio Stampa