Cavolini di Bruxelles con fagioli edamame aromatizzati all’arancia

Cavolini-di-Bruxelles-con-fagioli-all'arancia-ricetta-aprliamo-di-cucina

Un accostamento dai sapori decisi: i cavolini di Bruxelles con fagioli edamame aromatizzati all’arancia, una ricetta saporita e gustosa, preparata con un ortaggio di origine belga.

I cavolini di Bruxelles si mangiano esclusivamente cotti: bolliti, gratinati, stufati e rosolati al burro. Sono ricchi di vitamina C e hanno un contenuto calorico molto basso. L’amido ricavato dal mais trova molte applicazioni in cucina, per esempio nella preparazione di torte e dolci per renderle più soffici. In questa ricetta invece, viene invece usato come addensante per ottenere un sugo più denso: è importante che il liquido in cui viene sciolto (acqua, brodo, vino o spremuta) sia ben freddo, per poterlo unire in seguito alle preparazioni calde.

Per 4 persone

400 g di cavolini di Bruxelles

200 g di fagioli verdi edamame già cotti (peso sgocciolato)

1 porro

1 arancia non trattata

1 peperoncino fresco

1 spicchio d’aglio

aceto

1 cucchiaino di amido di mais

olio extravergine di oliva

sale e pepe

Eliminate il torsolo e le foglie esterne sciupate dei cavolini e metteteli a bagno per 5 minuti in una ciotola con acqua e aceto. Intanto, eliminate le radichette e la guaina esterna del porro e tagliatelo a rondelle, compresa metà della parte verde. Pulite il peperoncino, eliminate il picciolo e i semi e tritatelo.

Ricavate con il pelapatate 3-4 pezzi di scorza dall’arancia ben lavata e tagliateli a striscioline sottili. Spremete l’arancia e filtrate il succo. Schiacciate, spellate e affettate lo spicchio d’aglio. Scolate i fagioli e sciacquateli.

Tagliate a metà i cavolini di Bruxelles e scottateli per 7-8 minuti in abbondante acqua bollente salata. Sgocciolateli e trasferiteli in una ciotola con acqua e ghiaccio.

Scaldate un filo d’olio in una padella ampia e rosolatevi l’aglio e il peperoncino preparati. Unite i cavolini, i fagioli e la scorza dell’arancia. Regolate di sale e pepe e proseguite la cottura a fiamma media per 3-4 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Sciogliete l’amido di mais nel succo d’arancia. Irrorate i cavolini con il composto e mescolate, poi proseguite la cottura a fiamma media, finché il succo d’arancia sarà quasi completamente evaporato e addensato. Spegnete e servite subito i cavolini di Bruxelles con fagioli all’arancia come contorno a carni o accompagnati da formaggi freschi e cremosi.

(immagine:health.holisticcarepros.com)

Cavolini di Bruxelles con fagioli edamame aromatizzati all’arancia ultima modidfica: 2014-03-31T14:46:21+01:00 da Marilena Bergamaschi