Gamberi-in-salsa-all'arancia-ricetta-parliamo-di-cucina

I gamberi in salsa all’arancia e zafferano sono una vera leccornia: facili da preparare, cuociono in pochi istanti. Il tocco leggermente speziato e piccante del peperoncino e dello zafferano li rendono particolarmente appetitosi e aggiungono un delizioso color giallo intenso alla preparazione.  

Facilissimi e subito pronti

Scegli preferibilmente crostacei freschi e carnosi, facendo attenzione a pulirli bene, eliminando le impurità e il filetto nero sul dorso. Puoi anche optare per quelli surgelati, scegliendo però un prodotto di alta qualità e lasciandoli scongelare prima di utilizzarli. I gamberi in salsa all’arancia richiedono una marinata con aglio, succo d’arancia e miele, ingredienti che esaltano il sapore dolce dei gamberi. Se preferisci, al posto dello yogurt puoi usare 100 ml di panna fresca oppure, se la trovi, 100 g di crème fraîche francese, l’ingrediente ideale per questa ricetta.

Ricetta dei gamberi in salsa all’arancia e zafferano

Per 4 persone

500 g di code di gamberi freschi

1 arancia non trattata

1 cucchiaio di miele d’acacia o millefiori

4 cucchiai di vermouth dry

100 g di yogurt tipo greco

erba cipollina

olio extravergine di oliva

1 bustina di zafferano aromatico 

sale e peperoncino in polvere

Preparazione 15 min, cottura 3 min + riposo

Sguscia i gamberi conservando le codine, incidili sul dorso con un coltellino affilato ed elimina il filetto nero aiutandoti con uno stecchino. Sciacquali bene sotto acqua fredda corrente e mettili ad asciugare su fogli di carta assorbente da cucina.

Trasferisci i gamberi in un contenitore ermetico. Grattugia la scorza dell’arancia e tienila da parte, poi irrorali con il succo dell’arancia e il miele, unisci gli spicchi d’aglio tagliati a metà e peperoncino a piacere, quindi mescola bene. Chiudi con il coperchio e mettili a marinare in frigorifero per circa 1 ora.

Scalda un filo d’olio in una padella antiaderente, aggiungi i gamberi sgocciolati dalla marinata, sala e falli saltare a fuoco vivace per alcuni istanti. Irrora con il vermouth caldo in cui avrai sciolto lo zafferano e lascialo evaporare a fiamma media.

Unisci lo yogurt e la scorza grattugiata tenuta da parte, fai insaporire ancora per alcuni istanti, mescolando finché la salsa si addenserà, poi spegni e regola di sale. Spolverizza con l’erba cipollina tagliuzzata con le forbici e servi subito i gamberi in salsa all’arancia, accompagnandoli con contorni di verdure di stagione.

Ti potrebbe interessare anche: Tempura croccantissima di verdure e gamberi

E anche: Cocktail di gamberi con avocado e mango

Ma anche: Spaghetti al pomodoro con i gamberi