Cocktail-di-gamberi-ricetta-parliamo-di-cucina

Considerato tradizionalmente un antipasto perfetto per iniziare una cena di pesce chic e sofisticata, il cocktail di gamberi è tornato di moda, ma rinnovato negli ingredienti: non più appesantito da una densa maionese rosa, ma accompagnato da aromatici frullati di frutta e verdura. 

Antipasto superchic

In nome della leggerezza, questo classico degli antipasti eleganti si rinnova con una salsa che è un frullato light, ottenuto dalla polpa dell’avocado insaporito con agrumi ed erbe aromatiche.  Numerose anche le varianti del cocktail di gamberi: potete sostituire il mango con spicchi di pompelmo rosa sbucciati al vivo, aggiungere sedano a fettine, usare basilico o coriandolo al posto del prezzemolo, insaporire con spezie a piacere. Se non hai gli appositi bicchieri con lo stelo, puoi servire il cocktail di gamberi con avocado e mango anche in ciotoline basse, foderate con foglie di insalata.

Ricetta del cocktail di gamberi con avocado e mango

Per 4 persone

500 g di code di gamberi

2 avocado maturi

1 mango maturo

1/2 cipolla rossa

vermouth dry

4-5 rametti di prezzemolo o coriandolo

3 lime

olio extravergine di oliva

sale e peperoncino

Preparazione 20 min, cottura 1 min

Spella la cipolla, tagliala a fettine sottili e mettile a bagno in una ciotola con acqua fredda e un pizzico di sale grosso per 10 minuti, poi sgocciolale, sciacquale e asciugale con carta assorbente da cucina.

Intanto, sguscia i gamberi lasciando le codine (tieni da parte gusci e teste per preparare la bisque), incidili sul dorso con un coltellino ed elimina il filetto nero, aiutandoti con uno stecchino. Porta a ebollizione 600 ml d’acqua con 150 ml di vermouth e 2-3 gambi di prezzemolo, sala poco e immergi i gamberi per 1 minuto. Scolali con il mestolo forato su carta assorbente e lasciali raffreddare.

Incidi gli avocado con un coltello nel senso della lunghezza, ruota le 2 metà, in modo che si separino, elimina i noccioli e sbucciali. Taglia a dadini 3 mezzi avocado e irrorali con il succo di 2 lime. Frulla nel mixer il 1/2 avocado rimasto con le foglie di prezzemolo (tenendone da parte qualcuna per decorare), 2 cucchiai d’olio, il succo del  lime rimasto e un pizzico di sale e peperoncino.

Sbuccia il mango, elimina il nocciolo e taglialo a pezzetti. Suddividi nei bicchieri da cocktail metà dei dadini di avocado, unisci un po’ di pezzetti di mango e di filetti di cipolla e irrora con un filo di salsa. Aggiungi i gamberi, i dadini di mango e di avocado rimasti e termina irrorando con la salsa e i filetti di cipolla rimasti. Servi i cocktail di gamberi con avocado e mango, decorando con le foglie di prezzemolo tenute da parte.

Ti potrebbe interessare anche: Gamberi al curry e cocco

Ti potrebbe interessare anche: Tempura croccantissima di verdure e gamberi

Ma anche: Spaghetti al pomodoro con i gamberi