La misticanza con fichi, noci e vinaigrette al miele è un piatto unico velocissimo da preparare negli ultimi giorni di settembre, quando sono ancora disponibili deliziosi fichi maturi ed è la stagione dei mirtilli. Il tocco sofisticato è dato dalla vinaigrette particolarmente raffinata con il miele di bosco

Insalatina autunnale

La misticanza è un mix di insalate miste che si trova ormai molto facilmente anche al supermercato. Un tempo, era invece composta in maggioranza di erbe di origine selvatica, raccolte nei campi e mescolate secondo la stagione, per ottenere un delizioso bouquet aromatico. Se preferisci, puoi preparare il condimento con succo di limone o d’arancia invece dell’aceto, e in questo caso si chiama citronnette.

Ricetta della misticanza con fichi, noci e vinaigrette al miele

Per 4 persone

8 fichi verdi o neri ben maturi

80 g di mirtilli

100 g di misticanza

50 g di gherigli di noce

200 g di caprino fresco o feta

2 cucchiai di miele di bosco o millefiori

aceto di mele

olio extravergine di oliva

sale e pepe

 

Preparazione 10 min

Spezzetta grossolanamente i gherigli di noci e tostali sotto il grill per 1-2 minuti, girandoli a metà cottura, oppure in un padellino antiaderente, mescolando. Elimina il picciolo dei fichi e tagliali a spicchietti, poi sbriciola il caprino a fiocchetti grossi. Pesta infine nel mortaio un cucchiaino di grani di pepe.

Versa in un vasetto con il tappo a vite 2 cucchiai di miele, 2 di aceto e un pizzico di sale, poi mescola per sciogliere. Aggiungi 4-5 cucchiai d’olio, chiudi e scuoti con energia fino a ottenere una vinaigrette ben amalgamata e cremosa.

Suddividi l’insalata nei piatti, aggiungi i fichi, le noci, i mirtilli e le briciole di caprino, poi servi irrorando con la vinaigrette e spolverizzando con abbondate pepe e accompagnando con fette di pane tostato.

 

Ti potrebbe interessare anche:

Insalata di misticanza con feta e frutti di bosco

Misticanza con barbabietole e quartirolo

Insalata greca con gremolada al limone

Foto Freepik