Polpettine-di-pollo-e-tacchino-al-sugo-di-pomodoro-ricetta-parliamo-di-cucina

Facilissime da preparare, le polpettine di pollo e tacchino al sugo di peperoni sono una ricetta classica della cucina di casa, economica ma molto saporita. 

Facili ed economiche

Le polpettine di pollo e tacchino hanno il vantaggio che si possono anche preparare con largo anticipo e addirittura si prestano a essere surgelate a porzioni per tenere sempre a portata di mano qualcosa per un pranzo improvvisato. A piacere, puoi anche prepararle con altre carni: mantenendo lo stesso quantitativo, mescola vitello, maiale e salumi come salsiccia o mortadella e, perché no?, anche con pesce bianco o carne avanzata: Se preferisci puoi cuocere le polpettine di pollo al forno per circa 30 minuti e poi immergerle nel sugo, facendole insaporire.

Ricetta delle polpettine di pollo e tacchino al sugo di peperoni

Per 4 persone

300 g di carne di pollo macinata

300 g di carne di tacchino macinata

80 g di grana padano grattugiato

2 uova

prezzemolo

1/2 spicchio d’aglio (intero se ti piace più saporito)

1 limone non trattato

noce moscata

1 peperone rosso grande

500 g di polpa di pomodoro

1 cipolla dorata

zucchero semolato

olio extravergine di oliva

sale e pepe

 

Preparazione 30 min, cottura 40 min

Scalda in una padella ampia un filo d’olio, unisci la cipolla tritata e falla appassire a fiamma bassa per 2-3 minuti con 1 cucchiaio d’acqua e un pizzico di sale. Aggiungi il peperone pulito e tagliato a dadini piccoli e falli insaporire, mescolando per 4-5 minuti. Versa il pomodoro, unisci un cucchiaino di zucchero, copri e cuoci a fiamma media per circa 30 minuti, mescolando di tanto in tanto. Regola di sale e pepe, poi frulla il sugo.

Intanto, versa le 2 carni macinate in una ciotola, unisci le uova, il grana padano, un ciuffo di prezzemolo tritato con lo spicchio d’aglio, la scorza del limone grattugiata, un pizzico di noce moscata, sale e pepe. Amalgama bene e forma con le mani inumidite tante polpettine della grandezza di una noce.

Friggi le polpettine di pollo e tacchino in una padella con abbondante olio di semi di arachidi ben caldo circa 2-3 minuti per parte, finché saranno dorate, poi sgocciolale su fogli di carta da cucina sovrapposti.

Unisci le polpettine nella padella con il sugo, lasciale insaporire per 5-6 minuti a fuoco dolce, regola di sale e pepe e servi, spolverizzando a piacere con altro prezzemolo tritato.

 

Ti potrebbe interessare anche: Polpette aromatiche al vapore

Ti potrebbe interessare anche: Polpette di pesce al sugo di pomodoro

E anche: Polpette: la rivincita degli avanzi