Budino di grana padano

Budino-di-grana-padano-ricetta-parliamo-di-cucina

Il budino di grana padano è un antipasto elegante adatto per iniziare una cena di festa. La ricetta è facile, gustosa e si prepara il giorno prima

Il budino di grana padano si serve leggermente fresco: estraete gli stampini dal frigorifero un quarto d’ora prima di portarli in tavola, in modo che il composto abbia il tempo di sprigionare aromi e sapori. Se vi piace, potete accompagnarli con salse e decorazioni differenti: con pesto di basilico alla genovese, salsa di acciughe tipo bagna cauda e verdurine crude tagliate a julienne di contorno, oppure con composta di cipolla semidolce. Potete preparare il budino di grana padano anche con parmigiano reggiano, pecorino romano o altro formaggio a piacere. Se lo volete più ricco, al posto del latte usate tutta panna fresca.

Per 6 persone

200 g di grana padano stagionato grattugiato

200 ml di panna fresca

200 ml di latte fresco intero

2 cucchiai di amido di mais (Maizena)

4 uova

zucchero

burro

sugo di pomodoro

qualche fogliolina di basilico

sale

pepe

Mescolate in una ciotola il formaggio con l’amido di mais. Sgusciate in una ciotola le uova e montatele con un pizzico di sale, uno di zucchero e abbondante pepe macinato al momento. Incorporate il mix di formaggio, poi diluite il composto con la panna e il latte versandoli a filo, mescolando bene fino a ottenere un composto omogeneo.

Versate il composto ottenuto in 6 stampini da forno leggermente imburrati, disponeteli in una teglia grande a bordi alti e aggiungete sul fondo acqua calda fino ad arrivare a metà altezza degli stampini.

Coprite la teglia con un foglio di alluminio e cuocete i budini in forno già caldo a 170 °C per circa 1 ora e 30 minuti. Spegnete il forno, estraete la teglia e lasciate raffreddare i budini di grana padano nell’acqua.

Eliminate l’acqua, coprite di nuovo i budini di grana padano, trasferiteli in frigorifero e lasciateli raffreddare per almeno 6 ore. Sformateli nei piatti e serviteli  con la salsa di pomodoro o quella scelta, decorando con foglioline di basilico.

(Immagine:regalez-bebe.com)

Budino cremoso al limone

Budino-cremoso-al-limone-ricetta-parliamo-di-cucina

Il budino cremoso al limone è un dessert profumato e leggerissimo. Dolce a cucchiaio con pochissime calorie, il budino cremoso al limone è una ricetta di origine orientale, perfetta da servire molto fredda quando fa caldo.

 

Potete preparare il budino cremoso anche con altri agrumi come arance, mandarini, pompelmi rosa, ecc. Servite il budino cremoso anche con fettine di pesca, ciliegie snocciolate o frutti di bosco; ma anche con una pallina di sorbetto di frutta a piacere, oppure con granella di pistacchi o cioccolato fondente grattugiato.

 

Per 4 persone

1 limone non trattato

1 uovo + sale

40 g di amido di mais (Maizena)

160 g di zucchero

2 cucchiai di miele di agrumi

foglioline di basilico o di menta per decorare

 

1. Sciacquate bene il limone. Prelevate la scorza con l’apposito attrezzo rigalimoni oppure con un pelapatate e tagliate le fettine ottenute a striscioline molto sottili. Mettete le striscioline in un pentolino, aggiungete 4,5 dl di acqua, portate a ebollizione, spegnete e lasciate le scorzette in infusione.

2. Montate l’uovo in una ciotola con lo zucchero e 1 pizzico di sale, usando la frusta elettrica, finché sarà gonfio e spumoso; poi incorporate a pioggia l’amido di mais setacciato. Spremete il limone e aggiungete il succo all’acqua al profumo di limone filtrata, tenendo da parte le scorzette. Diluite il composto di uovo e zucchero con il liquido ottenuto e trasferitelo in una casseruola.

3. Portate lentamente a ebollizione a fiamma bassa, mescolando in continuazione, e cuocete per circa una decina di minuti, finché il composto si addenserà. Versate il budino cremoso in 4 coppette o bicchieri di vetro. Lasciate raffreddare, poi mettete in frigorifero per almeno 3 ore. Fate fondere il miele in un padellino antiaderente, unite le scorzette e fatele insaporire mescolando, poi trasferitele su un foglio di carta da forno e lasciatele asciugare. Servite il budino cremoso al limone decorato con foglioline di menta e le scorzette caramellate.

 

 

(immagine:plaisirslaitiers.ca)