Zuppa di pesce aromatica

zuppa-di-pesce

Tipica di tutte le regioni che si affacciano sul mare, la zuppa di pesce è un piatto facile ed economico. Certo è un po’ elaborato e ci vuole un po’ di pazienza, ma il risultato val la pena.

L’importante è seguire le regole fondamentali: scegliete solo ingredienti freschissimi, puliteli nel modo giusto e seguite i tempi di cottura. Ottima in tutte le stagioni, la zuppa di pesce si gusta tiepida in estate, come primo leggero per un pranzo alla marinara. In inverno invece, disponete sul fondo dei piatti fette di pane rustico tostato e versatevi sopra la zuppa di pesce ben calda. Un piacere per tutte le stagioni.

Per 4 persone

1,5 kg di pesci misti, tipo scorfano rosso, sarago, gallinella, triglie, ecc.

1 cipolla dorata

1 carota

1 costa di sedano

1 spicchio d’aglio

3 pomodori ramati maturi

200 ml di vino bianco secco

1 bustina di zafferano aromatico

1 ciuffo di prezzemolo

olio extravergine di oliva

sale e pepe o peperoncino

Incidete i pomodori con un taglio a croce sulla base; immergeteli in acqua bollente, sgocciolateli dopo 1 minuto, passateli sotto acqua fredda, spellateli e tagliateli a pezzetti. Spuntate cipolla e carota, spellatele e affettatele finemente. Tritate  le foglie di prezzemolo con lo spicchio d’aglio. Pulite il sedano e tagliatelo a rondelle.

Rosolate  le verdure in una casseruola con un filo d’olio per 3-4 minuti. Irrorate con il vino bianco e fate evaporare. Unite i pomodori, lo zafferano e un pizzico di pepe o peperoncino, salate, coprite e cuocete il sugo per circa 10 minuti.

Aggiungete 1,5 litri d’acqua nella casseruola, coprite e portate lentamente a ebollizione, poi proseguite la cottura per altri 15 minuti. Intanto, pulite i pesci, staccando le teste, ma lasciando le lische più grosse. Aggiungete i pezzi di pesce nella casseruola, poco per volta, iniziando dalla varietà con le carni più sode. Coprite, riportate a ebollizione e cuocete per altri 20 minuti.

Passate la zuppa di pesce al passaverdure, insieme al brodo, per eliminare tutte le lische. Rimettete il passato nella casseruola, allungatelo con un po’  d’acqua se risulta troppo denso, regolate di sale e riportate a ebollizione. Suddividete la zuppa di pesce nei piatti e servitela e spolverizzando con il prezzemolo tritato.

(immagine:necessarystrangeness.com)

Zuppa di pesce aromatica ultima modidfica: 2018-08-02T10:14:42+02:00 da Marilena Bergamaschi