Alce Nero Baby: solo natura

Alce-Nero-Baby-Monica-Bianchessi-parliamo-di-cucina

“Fate, zucchero e farina”: un evento presso Eataly Smeraldo a Milano, con i prodotti della linea Baby di Alce Nero Bio in collaborazione con la chef Monica Bianchessi, per sottolineare l’importanza di una alimentazione sana e controllata sin dai primi mesi di vita.

 

Le buone abitudini si apprendono nell’infanzia. Non è un luogo comune: bisogna insegnare al bambino ad apprezzare i sapori veri fin dallo svezzamento, formare il suo gusto in modo che cresca riconoscendo il valore degli alimenti genuini. Uno scopo che Alce Nero persegue con la sua linea Baby, studiate per mantenere intatte le caratteristiche nutrizionali di ogni prodotto e promuovere una corretta alimentazione grazie all’educazione al gusto vero.

“Lo svezzamento è un periodo straordinario e importantissimo per il bambino”, ha spiegato la chef Monica Bianchessi. “Perché è in questa fase che il piccolo impara a riconoscere i sapori degli alimenti. Per questo motivo è fondamentale che le caratteristiche dei cibi non siano modificate con l’aggiunta di aromi, zuccheri o sale, ma restino completamente naturali”.

Alce Nero è ormai un marchio storico del mondo del biologico, del cibo genuino e naturale: gli agricoltori e gli apicoltori riuniti sotto questo marchio lavorano da sempre il pieno accordo con la natura, utilizzando soltanto metodi di coltivazione tradizionali, senza trattamenti che non siano rispettosi dell’ambiente e degli animali.

Tutti i prodotti Alce Nero sono privi di olio di palma, così come di lecitina di soia, acido citrico, pectine e acidificanti. Un’attenzione che diventa ancora più mirata se si parla di alimenti destinati all’infanzia: la linea Baby comprende omogeneizzati di frutta proveniente da campi coltivati biologicamente in Toscana ed Emilia Romagna, raccolta a mano al giusto grado di maturazione e lavorata fresca, confezionata senza l’aggiunta di coloranti e conservanti, solo con gli zuccheri della frutta. Gli omogeneizzati di carne sono preparati con ingredienti provenienti da allevamenti italiani selezionati e certificati, a cui non viene aggiunto alcun aroma, conservante o olio.

Le pappe sono prodotte con cereali come il farro, coltivato in centro Italia, e il riso, proveniente da coltivazioni piemontesi. Le paste sono invece prodotte con il grano duro Senatore Cappelli, una varietà antica coltivata in Puglia, da sempre considerato il migliore dei grani duri italiani.

La linea Baby comprende anche biscotti al farro, per la cui preparazione si utilizzano soltanto sciroppo di riso ed estratto di malto d’orzo come dolcificanti, e un olio extravergine di oliva dal sapore leggermente fruttato, da olive provenienti da aziende agricole della Cooperativa produttori olivicoli di Bitonto.

E per sfatare il luogo comune secondo cui ciò che è sano è naturalmente poco appetitoso, ecco una ricetta realizzata con prodotti Alce Nero. Così buona che è perfetta per un veloce dessert anche per grandi golosi. Provare per credere.

Crema di prugna e mela con biscotti di farro Alce Nero

Per 1 persona

Preparazione: sbriciolate finemente al mixer 2 biscotti di farro Alce Nero e metteteli in una coppetta, fate intiepidire 1 vasetto di prugna e mela Alce Nero poi unitelo ai biscotti. Diluite la crema con 1-2 cucchiai di succo di mela Alce Nero, mescolate e servite.

Alce Nero Baby: solo natura ultima modidfica: 2014-10-01T13:12:13+00:00 da Cristina Gambarini