Arrosto-di-vitello-al-forno-ricetta-parliamo-di-cucina

L’arrosto di vitello al forno è una ricetta facile e saporita, molto apprezzata da grandi e bambini, perfetta per un pranzo di festa. Puoi anche cuocere l’arrosto di vitello senza aggiungere ortaggi oppure, al posto dei funghi, unire altre verdure come patate o carote a pezzettini, zucca o zucchine a pezzettini, piselli e così via….

Classico del pranzo in famiglia

Se vuoi poi un tocco speciale, a cottura ultimata togli l’arrosto dalla teglia e tienilo in caldo, avvolgendolo con un foglio d’alluminio. Passa il sugo attraverso un colino e versalo in una casseruola. Sfuma con 1 bicchierino di brandy o di vino passito, incorpora 1 cucchiaino di farina lavorata con 20 g di burro e fai addensare, mescolando. A piacere, accompagna l’arrosto di vitello al forno con purè di patate.

Ricetta dell’arrosto di vitello al forno

Per 4 persone

1 kg di noce di vitello oppure scamone o fesa

2 rametti di rosmarino

1 rametto di salvia

2 rametti di timo

1 spicchio d’aglio

2 scalogni

1 carota piccola

1 costa di sedano

400 g di funghi cremini

150 ml di vino bianco secco

olio extravergine di oliva

sale e pepe

Preparazione 20 min, cottura 2 h e 30 min

Elimina il grasso in eccesso dalla carne e legalo: circonda con lo spago da cucina il perimetro della carne, nel senso della lunghezza, e annodalo da un lato; prosegui nell’altro senso con più giri equidistanti, facendo passare ogni volta lo spago sotto la legatura. Fissa le estremità con un nodo robusto e infila sotto lo spago il rametto di salvia e 1 di rosmarino.

Strofina la carne con un pizzico di sale, pepe e foglie di timo, poi trasferiscila in una teglia foderata con carta da forno bagnata, strizzata e leggermente unta. Spennella la superficie del vitello con poco olio e mettilo in forno già caldo a 200° per 30 minuti, girando la carne dopo 15 minuti con 2 palette, senza pungerla.

Estrai la teglia dal forno, unisci gli scalogni, l’aglio, la carota e il sedano puliti e tritati finemente e irrora con il vino. Abbassa la temperatura del forno a 180°, riposiziona la teglia e prosegui la cottura per circa 1 ora, bagnando di tanto in tanto la carne con il fondo di cottura.

Aggiungi i funghi tagliati a fettine e lo spicchio d’aglio, mescolali con il fondo di scalogni e prosegui la cottura per altri 30-40 minuti. Sforna, avvolgi l’arrosto con un foglio di alluminio e fallo riposare per 10 minuti. Elimina lo spago e le erbe aromatiche, taglia a fette l’arrosto di vitello al forno e servilo con le verdure.

Ti potrebbe interessare anche: Arrosto di maiale allo zafferano

Ti potrebbe interessare anche: Costine di maiale alla griglia con salsa barbecue

E anche: Cosciotto d’agnello al forno con patate