Cordon bleu di pollo

Cordon-bleu-di-pollo-ricetta-parliamo-di-cucina

I cordon bleu di pollo sono deliziose cotolette ripiene di prosciutto e formaggio, che piacciono tantissimo anche ai bambini.

 

Il nome cordon bleu discende dalla storia della grande gastronomia francese: l’Ordine cavalleresco del Cordon Bleu fu fondato da Luigi XIV, il Re Sole, come omaggio per i funzionari di corte che si occupavano delle cucine reali ed è poi passato a definire sia le persone che sanno cucinare bene sia i grandi gourmet. Non solo: “Le Cordon Bleu” è anche una famosa scuola di cucina a Parigi, dove si specializzano i grandi cuochi e gli appassionati.

 

Per 4 persone

4 fette spesse di petto di pollo di circa 120 g ciascuna e di forma regolare

4 fette di prosciutto cotto (circa 100 g)

80 g di fontina o emmentaler tagliati a fette sottili

80 g di pangrattato

farina + 3 uova

2 cucchiai di grana padano grattugiato

olio di semi di arachidi

sale e pepe

 

1. Rifilate le fette di petto di pollo, eliminando eventuali parti grasse e dando loro una forma regolare. Praticate un taglio in senso orizzontale dal lato più lungo con un coltello affilato e affondatelo per creare una tasca. Disponete all’interno della tasca qualche fettina di fontina e appoggiatevi sopra 1 fettina di prosciutto cotto. Se preferite, potete chiudere i cordon bleu con stecchini di legno per evitare che il ripieno fuoriesca durante la cottura.

2. Versate in 3 diversi piatti fondi o ciotole le uova sbattute con 1 pizzico di sale e pepe, il pangrattato mescolato al grana padano e la farina. Passate i cordon bleu preparati prima nella farina e poi nelle uova sbattute, assicurandovi che le fettine siano ben ricoperte. Immergeteli poi nel pangrattato, pressando bene entrambi i lati affinché la panatura aderisca in modo omogeneo su tutta la superficie.

3. Friggete i cordon bleu di pollo farciti in abbondante olio caldo ma non bollente, mantenendo il fuoco basso, in modo da ottenere una crosta croccante e dorata all’esterno e una cottura perfetta all’interno. Girate la carne con una pinza, senza usare la forchetta che potrebbe bucare la panatura. Sgocciolate i cordon bleu di pollo su fogli di carta assorbente da cucina sovrapposti e serviteli subito, ben caldi, con patate fritte o lessate e insalatina novella, a piacere.

 

 

(immagine:maiski.be)

Cordon bleu di pollo ultima modidfica: 2014-05-20T14:38:46+00:00 da Marilena Bergamaschi