Cremona: le dolci note del torrone

festa del torrone

Per la prima volta, la Festa del Torrone di Cremona durerà  nove giorni. Nove giorni di dolcezza e di…musica

Da sabato 16 a domenica 24 novembre 2013, Cremona diventa capitale della gola e della dolcezza con la Festa del Torrone, che quest’anno ha come tema “Il respiro del violino”, in onore della Cremona Liutaria iscritta nella lista Unesco del Patrimonio Immateriale.

Due tradizioni quindi si uniscono in un tripudio di eventi: quella dolciaria del torrone e quella liutaria della costruzione di strumenti musicali.

Spettacoli, degustazioni, concorsi, mostre, incontri, laboratori per bambini e visite al neonato Museo del Violino, che dà lustro alla città. E poi la l’arte, in tutte le sue forme: musica, pittura, scultura, teatro…

Dopo il grande successo del 2012, con 150mila presenze in tre giorni di visitatori provenienti da tutta Italia e 36 tonnellate di torrone venduto, il 2013 si prospetta una grande annata per la Festa del Torrone, con tante novità, prima fra tutte la triplicazione delle giornate in programma (da 3 a 9), la costruzione di un torrone gigante, il giro di Cremona sul Treno del Torrone, la rievocazione storica del matrimonio tra Bianca Maria Visconti e Francesco Sforza e tanto altro.

Per tutte le info su programmi, itinerari e costi consultare il sito dedicato dell’evento.

 

Cremona: le dolci note del torrone ultima modidfica: 2013-11-14T18:48:32+00:00 da AS