filetti-di-alici-del-Mar-Cantabrico-Rizzoli-parliamo-di-cucina

Tutto il gusto e la tradizione conserviera dei Paesi Baschi nei filetti di alici del Mar Cantabrico della linea Faro di Rizzoli Emanuelli.

I filetti di alici del Mar Cantabrico

Sono fra le più note al mondo, considerate una vera leccornia per golosi. Le alici del Mar Cantabrico, grosse, saporite e succulente, sono una delle specialità gastronomiche tradizionali della zona dei Paesi Baschi intorno a Santander, San Sebastian e Pamplona.

Le alici crescono nella fredde acque dell’oceano, ossigenate e ricche di plancton, dove trovano abbondante nutrimento e sviluppano una coltre di grasso che rende le loro carni morbide e polpose. Quando i grandi banchi affiorano, è il momento migliore per la pesca di superficie, che rispetta l’ambiente e non aggredisce i fondali: le alici hanno acquisito il livello più alto di lipidi, la carne è aromatica e succosa. Per questo sono così buone.

Pesca sostenibile

La pesca avviene in primavera, quando gli esemplari sono più grandi; la tecnica adottata è esclusivamente “al cerchio” con l’utilizzo di lampare, nel rispetto e nella salvaguardia dell’ecosistema marino. Tutto il processo produttivo è eseguito a regola d’arte: le alici sono lavorate dal fresco entro poche ore dalla pesca, pulite a mano, salate e messe a maturare in barili dove si lasciano stagionare dai tre ai sei mesi.

Preparazioni artigianali

Le alici migliori del Mar Cantabrico per dimensioni, polpa e gusto sono quelle scelte da Rizzoli Emanuelli. È questo il motivo che le rende deliziose: il risultato di un processo artigianale di alta qualità e frutto di una centenaria tradizione nell’attività conserviera, una vera tentazione.

Nei filetti di alici della linea Faro di Rizzoli Emanuelli le alici del Mar Cantabrico sono confezionate in pratiche confezioni da 70 g e disponibili in tre gusti: all’olio di oliva, al prezzemolo e al peperoncino, ideali da assaporare semplicemente su un crostino di pane o per arricchire di gusto le ricette più sfiziose.

Infine, il confezionamento con la tecnologia del vuoto-gas è la garanzia delle migliore conservazione del prodotto che mantiene inalterate le proprietà organolettiche e sensoriali. Anche il packaging è all’insegna della praticità: una confezioni di plastica trasparente da 70 g che consente di vedere integralmente il prodotto senza la barriera dell’etichetta.

 

 

Ti potrebbe interessare anche:

Rio Mare: sapore di Sicilia

Mareblu: il tonno sostenibile

Rio Mare: i nuovi filetti di sgombro grigliati

Foto Ufficio Stampa