Frutta secca, che passione!

frutta-noberasco-parliamo-di-cucina

Apre a Torino un gourmet store tutto dedicato alla frutta secca. Un mondo di golosità da sgranocchiare come snack ma anche di strepitosi ingredienti per una cucina al passo con i suggerimenti della moderna dietetica

 

Datteri, fichi, scorze di agrumi candite, noci mandorle, pistacchi, da sgranocchiare o aggiungere ai dolci… ma anche sorprendenti mix di erbe aromatiche e verdure dell’orto disidratate da aggiungere alle ricette per preparare squisiti sughi e condimenti. Il variegato universo della frutta secca non manca mai sulla tavola delle feste e nel tradizionale cesto natalizio, ma deve anche essere un consumo constante, come goloso e salutare elisir di lunga vita.

Dal primo di dicembre il gusto dell’antica drogheria di un tempo è arrivato anche a Torino, con il terzo concept store di Noberasco, azienda maestra nell’arte della frutta disidratata. Un centinaio di varietà di frutta, proveniente da ogni angolo del mondo, al naturale o ricoperta di cioccolato, ma anche disposta dentro eleganti confezioni regalo e ancora composte e mieli, tutto rivestito dal fascino d’altri tempi di un’azienda familiare che da quattro generazioni coltiva la passione per la frutta secca.

Cento anni di storia e di tradizione festeggiati nel 2008 e iniziati con duemila lire, il capitale investito da Benedetto Noberasco in raccolta, confezionamento e smistamento di frutta tipica della Piana di Albenga, vicino a Savona. L’attività si mantiene florida e intensifica i suoi rapporti con l’Europa al punto da collaborare con le Ferrovie dello Stato per realizzare il primo vagone frigorifero e migliorare il settore importazione della frutta. Negli anni ’50 la frutta secca inizia a essere più apprezzata di quella fresca: Noberasco apre 48 magazzini in tutta Italia e con i susseguirsi delle generazioni arriva a inaugurare ad Albenga il primo negozio di frutta secca in Italia.

Dopo Albenga è la volta di Milano, in via Spadari, e oggi anche Torino, in via Gramsci 12, ospita una nuova boutique di frutta secca, ricca di prodotti biologici, attenti alle nuove tendenze della scienza dietetica e al rispetto per l’ambiente. Ma la quarta generazione della famiglia Noberasco non si ferma e punta a diventare fornitore di riferimento per tutta l’Europa.

 

Frutta secca, che passione! ultima modidfica: 2014-01-03T16:12:25+00:00 da Damiana Biga