Gaggia: l’espresso perfetto

Gaggia

Dalla tradizione di Gaggia, unita all’innovazione del concept store ‘Presso’, nasce la prima edizione di Gaggia Barista Academy, una serie di workshop gratuiti per appassionati e curiosi

È arrivato l’autunno e con lui la voglia di regalarsi qualche coccola, magari un piccolo rituale come quello di bere un buon caffè: un gesto che nella sua semplicità sa scaldare corpo e mente. Per tutti coloro che condividono la passione per la caffetteria di qualità, a novembre c’è la Gaggia Barista Academy, un progetto di diffusione della cultura del caffè che si sviluppa attraverso un workshop della durata di tre ore. Dedicati agli appassionati dell’espresso oltre che ai consumatori attenti e curiosi, gli appuntamenti con Gaggia Barista Academy sono fissati per sabato 14, sabato 21 e sabato 28 novembre dalle 9.00 alle 12.00, nella sede del concept store ‘Presso‘, in via Paolo Sarpi. L’ingresso è gratuito, ma è indispensabile la prenotazione perché sono disponibili solo 20 posti.

Nel corso della lezione tenuta dal barista professionista Cristian Tirro, presidente dell’Accademia baristi italiana e Italian Coffee Trainer per i Maestri del caffè, i cultori della bevanda amplieranno le proprie conoscenze circa il mondo di questa bevanda, con consigli su come preparare un caffè ad arte, utilizzando correttamente macchine e attrezzature. Non mancheranno coinvolgenti giochi sensoriali e un’interessante guida all’assaggio. Sarà dato spazio anche al cappuccino, in modo da permettere ai partecipanti di scoprire i segreti della latte-art e della schiuma perfetta.

Con Gaggia Barista Academy si ha l’opportunità di diventare esperti di caffè e migliorare, così, quel piccolo momento di piacere che l’espresso regala, un po’ come fece il barista Achille Gaggia, che con la sua abilità e la passione contribuì alla creazione del migliore espresso di Milano. Era il 1938 quando Gaggia inventò un innovativo sistema di estrazione del caffè che abbandonava l’utilizzo del vapore e introduceva la pressione di un getto di acqua calda sul macinato. Questo nuovo sistema permetteva di estrarne tutti gli aromi e di creare un denso e prelibato strato di crema, sinonimo di espresso perfetto.

La storia del caffè dunque è fatta di tradizione ma anche di novità. Ecco perché i workshop si terranno nell’innovativa cornice di ‘Presso’, nell’angolo del cook-sharing: si tratta di uno spazio in cui si noleggiano cucina e sala da pranzo ventiquattro ore su ventiquattro, per un’intera serata, o anche solo per qualche ora. Le macchine da caffè Carezza, Classic, Naviglio e Accademia sono già presenti nelle sedi di ‘Presso’ da settembre, ma a partire da novembre, grazie alla Gaggia Barista Academy, ‘Presso’ potrà ospitare anche la cultura del caffè e tutti coloro che vorranno approfondirne la conoscenza.
Per prenotarsi è sufficiente accedere a eventbrite.it e registrarsi.

Gaggia: l’espresso perfetto ultima modidfica: 2015-11-03T12:03:02+00:00 da Damiana Biga