Insalata di arance e finocchi alla menta

Insalata-di-arance-e-finocchi-alla-menta-ricetta-parliamo-di-cucina

Saporita e leggera, l’insalata di arance e finocchi è un riuscito mix di vegetali invernali di grande raffinatezza.

 

A piacere, potete arricchire l’insalata di arance anche con altri ingredienti: provate con una piccola cipolla rossa di Tropea tagliata a fettine sottili, lasciatele a bagno per mezz’ora in acqua fredda con un pizzico di sale grosso, poi sciacquate e asciugate (in questo modo si attenua il gusto troppo forte). Come variante, aggiungete all’insalata di arance anche tanti piccoli ravanelli tagliati a fettine e una manciata di olive taggiasche.

 

Per 4 persone

2 finocchi

3 arance bionde

2-3 rametti di menta

semi di sesamo nero tostati

olio extravergine di oliva

sale e pepe

 

1. Private i finocchi della base e della parte esterna più dura, tenendo da parte le barbine, e tagliateli a fettine sottili. Sciacquateli e asciugateli con carta assorbente da cucina e suddivideteli nei piatti.

2. Pelate le arance al vivo: eliminate le calotte alle estremità, mantenete l’arancia in posizione verticale e tagliate la scorza in profondità con un coltellino, arrivando alla polpa viva. Infilate la lama del coltellino tra la polpa e la pellicina di ciascuno spicchio e, spingendolo verso l’alto, staccatelo dalla membrana che lo riveste. In alternativa, dopo averle pelate, potete tagliare le arance a rondelle in senso orizzontale.

3. Aggiungete gli spicchi nei piatti con i finocchi, unite un po’ delle barbine tagliuzzate con le forbici, qualche fogliolina di menta, spolverizzate con un pizzico di sale, pepe e i semi di sesamo e irrorate con un filo di olio extravergine, poi servite l’insalata di arance e finocchi.

 

 

(Immagine:menubelleville.wordpress.com)

Insalata di arance e finocchi alla menta ultima modidfica: 2013-11-25T16:13:56+00:00 da Marilena Bergamaschi