ph_Toast_Lenti&Golden_ambientata_low

Lo storico Salumificio Lenti, specializzato nella produzione di prosciutti e arrosti, nell’anno del suo ottantesimo anniversario propone a Torino una serie di appuntamenti speciali per nuove e insolite esperienze di gusto. 

Lenti festeggia gli 80 anni

Torino uguale gianduiotti, grissini e agnolotti, si sa. Ma anche prosciutto cotto, quello del marchio Lenti, eccellenza nata all’ombra della Mole nel lontano 1935. Quattro generazioni dopo, per l’ottantesimo anniversario, Lenti lancia nel capoluogo piemontese una serie di appuntamenti gourmand per promuovere una produzione certificata senza glutine, lattosio e ogm.

Ricette di tradizione rivisitate

Da marzo a dicembre, il programma #80vogliadilenti propone, per esempio, di gustare il  nuovo Toast Lenti&Golden, ricetta dello chef Leonardo Marongiu del G Ristorante Italiano presso il Golden Palace Hotel, in via Arcivescovado 18, con bagnetto rosso alla piemontese, nuvole di cotenne di maiale e misticanza di stagione. O ancora, nella stessa sede, il Brunch Lenti ‘La sana colazione salata’ nelle domeniche 26 aprile, 10 e 24 maggio, 7 e 21 giugno.

Torino golosa

Per tutto aprile, al Bar Barney’s del Circolo dei Lettori, in via Bogino 9, il panino del mese è Lenti con capriccio di lombetto, mentre le domeniche 14 aprile e 10 maggio dalle 12,30 alle 15,30 si propone il ‘Brunch di puro piacere con Lenti’. Ma aprile significa anche Lenti al Giovani genitori Sound Festival presso l’Hiroshima Mon Amour di via Bossoli 83 oppure, a Pinerolo, la seconda edizione di Triathlon Sprint. Info: www.lenti.it e facebook.com/ilcottoLenti.

 

Ti potrebbe interessare anche: Salumificio Lenti: cotto dal 1935

Foto Ufficio Stampa