Libri da gustare: a Torino la XVIII edizione

Libri-da-gustare-parliamo-di-cucina

Si è appena conclusa “Libri da gustare”, la manifestazione dedicata all’editoria enogastronomica e di territorio, che ogni anno si svolge a Torino.

 

Libri da gustare è un progetto che da anni si occupa della salvaguardia e della diffusione della cultura gastronomica locale, grazie a iniziative come il premio letterario nazionale Libri da gustare, ideato e promosso da Claudia Ferraresi, “la gentildonna del Barolo”.

La premiazione del concorso si è svolta il 15 dicembre al Centro congressi dell’unione industriale di Torino con una cerimonia che ha ospitato, tra gli altri Barbara Ronchi della Rocca, Mario Zucca e Roberto Antonetto, e Alessandro Locatelli della cantina Rocche Costamagna.

A vincere, per la categoria “cultura del cibo”, il cuoco attore Andy Luotto con “Padella story. Le mie cucine”; Enrico Remmert e Luca Ragagnin per “cultura del vino e del bere” con “L’acino fuggente. Sulle strade del vino tra Monferrato Langhe e Roero”; “La cucina dell’anima. 99 ricette sapienzali” di Giuseppe Conte e Maria Rosa Teodori” per “il cibo in letteratura” e Alessadro Corallo, con “Chiara pasticcera, 54 ricette da preparare senza l’aiuto degli adulti, senza utilizzare elettrodomestici, forno e fornelli” per la categoria “prime pagine per bambini e ragazzi”.

A promuovere il premio letterario Libri da gustare, l’Associazione culturale Ca dj’Amis, anch’essa fondata da Claudia Ferraresi insieme alla Biblioteca enogastronomica e di territorio. Il progetto in cui il premio è inserito comprende anche altre iniziative, come il Salone del libro enogastronomico e di territorio e coinvolge ogni anno autori e case editrici di tutta Italia, più di 400 dall’esordio a oggi.

Importanti sono anche i numeri che riguardano la Biblioteca enogastronomica e di territorio, che raccoglie circa 4 mila volumi tra testi rari e recenti, guide ed edizioni limitate. Inaugurata nel 2005 a La Morra, vicino a Cuneo, e inserita nel sistema bibliotecario regionale, testimonia la passione dell’ideatrice Claudia Ferraresi, pittrice, critico d’arte e imprenditrice agricola recentemente scomparsa.

Maggiori informazioni su libridagustare.it

Libri da gustare: a Torino la XVIII edizione ultima modidfica: 2014-12-22T15:06:24+00:00 da Damiana Biga