Soffice, umida, con un retrogusto leggermente amaro che si sposa alla perfezione con il cioccolato. E con delizioso profumo di cereali tostati caratteristico della birra. La torta di cioccolato con la birra Guinness è una ricetta tipica della cucina irlandese, che si prepara per celebrare della festa nazionale dell’Irlanda il 17 marzo, nel giorno di St.Patrick. La torta si serve con una ricca crema a base di formaggio spalmabile oppure panna montata.

Mix sorprendente fra il cioccolato e la Guinness

Naturalmente le versioni della torta sono tantissime, ogni famiglia ha la sua. Ma l’importante è che l’impasto risulti ben morbido e molto cioccolatoso. Come tutte le torte e, in particolare quelle ricche e burrose con ingredienti pesanti, è importate far fare un lungo riposo al dolce, di almeno 24 ore. In questo modo i sapori si amalgamano meglio e la preparazione sarà deliziosa.

Ricetta della torta di cioccolato con la birra Guinness

Per 10-12 persone

250 ml di birra scura Guinness

250 g di farina 00

80 g di cacao amaro in polvere

250 g di burro

300 grammi di zucchero di canna scuro tipo Muscovado

150 ml di panna acida o yogurt greco

3 uova

1 baccello di vaniglia o 1 cucchiaio di estratto naturale di vaniglia

2 cucchiaini colmi di bicarbonato di sodio

sale

Per la crema:

200 g di formaggio spalmabile o mascarpone

120 g di zucchero a velo

100 ml di panna fresca

Preparazione 30 min, cottura 1 h + riposo

Scalda in una casseruola la birra Guinness con il burro a pezzetti, finché si sarà sciolto, poi lascia raffreddare. Monta intanto in una ciotola le uova con lo zucchero, l’interno del baccello di vaniglia o l’estratto e un pizzico di sale, finché saranno spumose.

Aggiungi la panna acida, mescola e poi incorpora la farina setacciata con il cacao e il bicarbonato, versandola a pioggia in 3-4 volte, e alternandola alla birra col burro.

Mescola bene, poi versa l’impasto in uno stampo a ciambella tipo bundt cake da 26 cm di diametro, oppure in uno stampo a cerniera rotondo da 24-26 cm di diametro, imburrato e spolverizzato con cacao, e cuoci la torta in forno già caldo a 180° per circa 55-60 minuti.

Sforna lo stampo e trasferiscilo su una gratella, lasciando raffreddare completamente la torta, poi falla riposare per circa 24 ore. Sforma la torta su un piatto e servila spolverizzata con zucchero a velo o con la crema al formaggio o panna montata.

Per la crema, lavora in una ciotola il formaggio con lo zucchero a velo, quindi monta la panna ben fredda e incorporala poco per volta a cucchiaiate al composto. Copri e metti a riposare in frigorifero per almeno 3 ore. Servila con la torta.

Ti potrebbe interessare anche: Torta fondente al cioccolato senza glutine

Ma anche: La vera torta caprese al cioccolato e mandorle

E anche: Mousse di cioccolato all’olio extravergine di oliva

Foto Freepik