Torta-allo-yogurt-ricetta-parliamo-di-cucina

Un classico della pasticceria casalinga: la torta allo yogurt facilissima, che è anche soprattutto pratica, perché non ha bisogno della bilancia e utilizza come unità di misura il vasetto dello yogurt. Soffice e morbida, ha un impasto delicato e aromatico. Se ti piace, puoi anche utilizzare uno yogurt alla frutta, in questo modo sarà ancora più gustoso. Poi, la puoi anche insaporire con tutto quello che ti piace… 

Preparazione casalinga

Ottima soprattutto per la colazione del mattino o la merenda dei bambini: scegli ingredienti di qualità e sarai sicure di quello che gli dai, senza additivi né altre sostanze. Puoi anche utilizzare la torta allo yogurt come impasto di base per creare torte alla frutta, aggiungendo cubetti di mele, pere, albicocche, pesche, prugne, ecc. Ma anche frutta secca a pezzetti, uvetta, spezie, cioccolato in gocce e tutto quello che ti suggerisce la fantasia. Se preferisci, puoi suddividere il composto dentro 12-14 pirottini di silicone per mini muffins o mini plumcake, in modo da ottenere tante gustose e facili merendine monoporzione fatte in casa. In questo caso cuocile circa 14-15 minuti. La torta allo yogurt è migliore se gustata dopo alcune ore di riposo.

Ricetta della torta allo yogurt facilissima

Per 6-8 persone

1 vasetto di yogurt intero naturale da 125 g

zucchero

farina 00

3 uova

olio di semi di arachidi o di mais

8 g di lievito vanigliato per dolci (1/2 bustina)

zucchero a velo

sale

Preparazione 20 min, cottura 45 min

Versa lo yogurt del vasetto in una ciotolina, lava il vasetto, asciugalo e utilizzalo per misurare gli altri ingredienti. Sguscia le uova e separa i tuorli dagli albumi. Disponi i primi in una ciotola con 2 vasetti riempiti di zucchero e monta gli ingredienti con la frusta fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.

Misura 3 vasetti di farina e setacciala con il lievito sopra il composto di tuorli e zucchero, mescolando delicatamente, per non  formare grumi e incorporando gradualmente 1/2 vasetto di olio e lo yogurt.

Monta gli albumi a neve con un pizzico di sale e amalgamali poco per volta al composto preparato, mescolando delicatamente con un movimento dal basso verso l’alto.

Versa il composto in uno stampo a cerniera rotondo di circa 22-24 cm di diametro, oppure in uno stampo da plumcake da 1 litro, foderati con carta da forno bagnata e strizzata, e cuoci la torta in forno già caldo a 180° per circa 45 minuti.

Verifica la cottura, infilzando uno stecchino nella torta, che dovrà uscire pulito. Lasciala intiepidire, sformala su una gratella per dolci e lasciala riposare, poi servila spolverizzata, a piacere, con zucchero al velo.

Ti potrebbe interessare anche: Banana bread integrale allo yogurt

Ti potrebbe interessare anche: Lo yogurt, prezioso alleato della salute

E anche: Petto di pollo con salsa aromatica allo yogurt