Cosciotto-d'agnello-al-forno-con-patate-ricetta-parliamo-di-cucina

Piatto tipico del pranzo di Pasqua, il cosciotto d’agnello al forno con patate è una delle grandi ricette delle tradizione. Facilissimo da preparare, necessita solo di pochi accorgimenti e la pazienza di attendere per la lunga cottura. 

Un piatto importante per Pasqua

L’importante è scegliere un prodotto di qualità. Il cosciotto d’agnello deve essere legato ben stretto con spago da cucina per fargli mantenere la carne in forma: fissa con un nodo lo spago all’osso e, passandovelo intorno, fallo girare, nel senso della lunghezza del cosciotto, poi crea tanti anelli attorno alla carne, nel senso della larghezza. Accompagna il cosciotto d’agnello al forno, a piacere, anche con insalatine novelle miste, asparagi, fave, piselli e carciofi.

Ricetta del cosciotto d’agnello al forno con patate

Per 4 persone

1 cosciotto di agnello di circa 1,2-1,5 kg

2 spicchi d’aglio

3 rametti di rosmarino

1 rametto di salvia

2 foglie di alloro

3 rametti di timo

1 kg di patate (anche novelle)

150 ml di vino bianco secco

brodo vegetale

olio extravergine di oliva

sale e pepe

Preparazione 20 min, cottura 2 h e  15 min, riposo 10 min

Fissa la carne con più giri di spago da cucina e ungila con un filo d’olio. Sbuccia le patate, tagliale a pezzi grossi e mettile a bagno  in acqua fredda.

Disponi il cosciotto d’agnello in una teglia ampia con gli spicchi d’aglio schiacciati e spellati, le erbe aromatiche e un filo d’olio. Trasferiscila in forno già caldo a 230° per 15 minuti. Estraila, irrora l’agnello con il vino, rimetti in forno e lascia evaporare.

Gira il cosciotto d’agnello, abbassa la temperatura a 180° e prosegui la cottura per circa 1 ora, unendo poco brodo caldo di tanto in tanto, se il fondo si asciuga troppo, e girandolo di tanto in tanto.

Scola le patate e disponile nella teglia intorno al cosciotto, in un solo strato, regola di sale e pepe e prosegui la cottura ancora per 1 ora. Ogni  tanto, gira il cosciotto e mescola delicatamente le patate.

Se desideri che il cosciotto d’agnello al forno sia più croccante, accendi il grill per 3-4 minuti prima di sfornare. Togli il cosciotto dal forno, coprilo con allumino e fallo riposare per 10 minuti, poi taglia la carne a fette spesse, eliminando l’osso, disponile sul piatto di portata con le patate e servi.

Ti potrebbe interessare anche: Arrosto di vitello al forno

Ti potrebbe interessare anche: Arrosto di maiale allo zafferano

Ti potrebbe interessare anche: Filetto di maiale confit in olio extravergine al timo