Cozze-alla-panna-e-vino-bianco-ricetta-parliamo-di-cucina

Le cozze alla crema con zafferano e vino bianco è una ricetta tipica della coste del Nord della Francia e del Belgio, un po’ diversa da quelle classiche della cucina italiana, perché lega il sugo delle cozze con la crema di latte e lo insaporisce con erbe e spezie. Il risultato è un gusto insolito e raffinatissimo. 

Specialità del mare del Nord

Le cozze alla crema con zafferano e vino bianco sono un’entrée ideale per un menu di pesce, in particolare in inverno. Ricetta tipica della tradizione francese, lega i molluschi con una cremosa e saporitissima salsa di cottura, e si serve come antipasto con fette di pane tostato. Accompagnata invece da patatine fritte diventa un piatto unico goloso, perfetto se si aggiunge anche un’insalata mista. Numerose anche le varianti delle cozze alla panna: con uno scalogno al posto del porro e con una bustina di zafferano aromatico nella salsa, che conferisce un bel colore giallo brillante e il caratteristico profumo speziato.

Ricetta delle cozze alla crema con zafferano e vino bianco

Per 4 persone

2 kg di cozze

1 porro piccolo

1 foglia d’alloro

1 spicchio d’aglio

100 ml di vino bianco secco

250 ml di panna fresca

1 bustina di zafferano aromatico

20 g di burro

sale e pepe

Preparazione 20 min, cottura 15 min

Raschia le cozze con un coltellino o strofinale con una paglietta pulita sotto acqua fredda corrente, in modo da eliminare tutte le incrostazioni. Togli il bisso, il gruppo di filamenti che fuoriesce dalla cozza, strappandolo.

Elimina le radichette, la guaina esterna e la parte verde del porro e riduci a rondelle la parte bianca. Fallo appassire a fiamma bassa in una casseruola ampia con il burro, lo spicchio d’aglio spellato, la foglia di alloro e 2-3 cucchiai di acqua per circa 10 minuti, finché sarà morbido.

Alza la fiamma e unisci le cozze. Irrora con il vino bianco, copri e cuoci per 4-5 minuti, in modo che i molluschi si aprano. Spegni, sgocciola le cozze ed elimina quelle rimaste chiuse. Filtra il liquido di cottura.

Riporta a ebollizione il liquido delle cozze nella casseruola, aggiungi la panna (e la bustina di zafferano, se la usi), poi prosegui la cottura a fuoco abbastanza vivace per 8-10 minuti, in modo da ridurre della metà la salsa. Regola di sale e pepe, trasferisci le cozze nella casseruola, mescola e fai insaporire per 1 minuto. Suddividi le cozze alla panna nei piatti e servile con fette di pane tostato.

Ti potrebbe interessare anche: Impepata di cozze alla napoletana

Ti potrebbe interessare anche: Cozze gratinate al profumo di limone e pepe

Ma anche: Capesante gratinate all’arancia e pinoli