Torta alle ciliegie

Torta-alle-ciliegie-ricetta-parliamo-di-cucina

La torta alle ciliegie è un dolce delizioso che si prepara nella breve stagione in cui questi frutti si trovano freschi.

Questa ricetta della torta alle ciliegie a base di ricotta e farina di mandorle è particolarmente morbida e soffice e ha un sapore fantastico. Naturalmente la base si presta a essere farcita anche con altra frutta fresca di stagione, dalle mele alle pere, dalle albicocche alle pesche, dalle fragole ai lamponi. A piacere, soprattutto se la torta alle ciliegie non deve essere servita anche ai bambini, potete sostituire il succo di limone con 3 cucchiai di kirsch, il classico liquore distillato di ciliegie.

Per 8 persone

400 g di ciliegie

100 g di farina 00

70 g di farina di mandorle

50 g di amido di mais (Maizena)

180 g di ricotta freschissima

180 g di zucchero

100 g di burro

3 uova

8 g di lievito vanigliato in polvere (1/2 bustina)

1 limone non trattato

cannella

sale

zucchero a velo

Pulite le ciliegie ed eliminate i noccioli con l’apposito attrezzo, oppure incidete con un coltellino la ciliegia da un lato, apritela delicatamente e staccate il nocciolo aiutandovi con la punta della lama.

Sgusciate le uova e separate i tuorli dagli albumi. Montate il burro ammorbidito a temperatura ambiente con lo zucchero e un pizzico di sale fino a ottenere un composto spumoso. Aggiungete i tuorli, uno per volta, un pizzico di cannella, la scorza grattugiata e 3 cucchiai di succo di limone.  Infine, incorporate la ricotta.

Unite la farina setacciata con l’amido di mais e il lievito, quindi aggiungete la polvere di mandorle mescolando, fino a ottenere un composto omogeneo. Montate a neve gli albumi con 3 gocce di succo di limone e incorporateli  all’impasto, poco per volta a cucchiaiate, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.

Versate il composto in uno stampo a cerniera da 24 cm di diametro, foderato con carta da forno bagnata e strizzata. Distribuite le ciliegie in modo uniforme su tutta la superficie della torta e cuocetela in forno già caldo a 180 °C per circa 50 minuti. Lasciate raffreddare la torta alle ciliegie e se possibile lasciatela riposare per almeno 6 ore. Servitela spolverizzata con zucchero a velo.

(immagine:majaskitchen.wordpress.com)

Torta alle ciliegie ultima modidfica: 2014-05-15T10:51:24+01:00 da Marilena Bergamaschi