Torta alle fragole e crema chantilly

Torta-alle-fragole-e-crema-chantilly-ricetta-parliamo-di-cucina

Scenografica e golosa, la torta alle fragole e crema chantilly è ideale per un’occasione di festa, come per esempio un compleanno, servita con le candeline.

 

Facile ma elaborata, la torta alle fragole richiede tempo per eseguire tutti i passaggi e per lasciar raffreddare tutti i diversi componenti. Organizzatevi per prepararla alla mattina per la sera o, meglio ancora, il giorno prima, perché il riposo in frigorifero rende i sapori più intensi. Se non avete lo stampo a cerniera quadrato, potete preparare la torta alle fragole e crema chantilly anche con quello rotondo di 24 cm di lato, eseguendo la ricetta come indicato nella spiegazione.

 

Per la base

100 g di farina 00 + 50 g di amido di mais (Maizena)

5 uova + 150 g di zucchero

1 limone non trattato

1 pizzico di sale

Per la crema chantilly

30 g di farina 00 + 3 tuorli

2,5 dl di latte fresco + 60 g di zucchero

1 baccello di vaniglia + 1,5 dl di panna fresca

Per completare

500 g di fragole + zucchero a velo

 

1. Per la base della torta alle fragole, sgusciate le uova in una ciotola ampia, aggiungete metà della scorza di limone grattugiata, lo zucchero e 1 pizzico di sale. Montate gli ingredienti con la frusta elettrica per circa 10 minuti, fino a ottenere un composto molto chiaro, spumoso e che scenda a nastro. Setacciate insieme la farina e l’amido di mais e incorporateli nella ciotola in 3 volte, mescolando con una spatola, con movimenti dal basso verso l’alto. Versate il composto ottenuto in uno stampo a cerniera quadrato di circa 24 cm di lato, foderato con un foglio di carta da forno bagnato e strizzato, e cuocetelo in forno già caldo a 180°C per circa 40 minuti. Lasciate raffreddare completamente il biscotto, sformatelo su una gratella per dolci ed eliminate delicatamente la carta da forno.

2. Per la crema pasticcera, portate a ebollizione il latte con il baccello di vaniglia inciso nel senso della lunghezza. Montate i tuorli con 40 g di zucchero e la farina. Incorporate a filo il latte caldo filtrato e cuocete la crema a fuoco basso, mescolando in continuazione con una frusta, finché si addenserà. Trasferite la crema pasticcera in una ciotola, copritela a contatto con una pellicola e lasciatela raffreddare.

3. Dividete la torta a metà in senso orizzontale. Pulite le fragole, tenendo da parte 2 intere con la corona di foglioline per decorare, sciacquatele e asciugatele con carta assorbente da cucina, poi dividetele a metà. Montate la panna ben fredda in una ciotola gelata con lo zucchero rimasto e amalgamatela alla crema pasticcera, con movimenti dal basso verso l’alto. Foderate di nuovo lo stampo con carta da forno, trasferitevi la base, disponete una serie di fragole lungo i bordi con la parte tagliata rivolta verso l’esterno, poi mettete le fragole rimaste al centro. Versate in modo uniforme la crema chantilly preparata, poi coprite con la calotta superiore della torta, premendo leggermente per compattare. Mettete in frigorifero per almeno 3 ore. Per servire, sformate il dolce, eliminate la carta da forno e disponetelo su un piatto. Servite la torta alle fragole e crema chantilly spolverizzata con zucchero a velo e decorata con le fragole messe da parte.

 

 

(immagine:eatsmarter.de)

Torta alle fragole e crema chantilly ultima modidfica: 2014-05-08T11:12:11+00:00 da Marilena Bergamaschi