S. Valentino: giorno d’amore

S.-Valentino-parliamo-di-cucina

Puntuale, la festa degli innamorati, quest’anno arriva in concomitanza con il Carnevale. A S.Valentino il dilemma sarà dividersi fra tortelli, chiacchiere e cioccolato al peperoncino, per la gioia dei dentisti e il dramma del girovita. Ma il giorno dedicato all’amore può anche essere gustosamente leggero: ecco qualche consiglio su come passare la romantica ricorrenza tra corsi, ricette fai da te e piccoli lussi come messaggi d’affetto.

 

Per chi decide di cimentarsi nella preparazione di manicaretti ma ha bisogno di una piccolo guida, lo chef Alessandro Borghese insegnerà a cucinare con un ingrediente salutare e versatile: lo yogurt, mentre per i più golosi e tradizionalisti la Scuola della Cucina Italiana organizza un corso sui dolci dell’amore firmati.

Tra le numerose opzioni per gite fuori porta, Verona è certo la meta più romantica e quest’anno Zuegg celebra i 125 anni dell’azienda mettendo in piazza la frutta con il ‘Frutteto dell’Amore‘ in piazza Bra. D’altronde nulla è più romantico di un caminetto acceso e i paesaggi innevati: quest’anno Courmayeur organizza per S. Valentino una caccia al cioccolatino per vincere un volo in elicottero o una cena romantica all’atelier di cucina di Maura Gosio, chef stellata del Grand Hotel Royal e Golf. O ancora, si può gustare un cena direttamente sulle piste a base di champagne e con le note del concerto live di Mary Montesano al ristorante SuperG.

Se invece nessun posto è come casa, tante le nuove idee per un menu romantico con cui stupire: la cena casalinga à la carte comprende finger food e ricette che stuzzichino palato ed eros. Per cominciare, un gioco di finger food con frittelle di baccalà, mini quiche ai broccoli e tartine con crema di fave, oppure l’intramontabile cocktail di gamberi.

Si prosegue con un piatto unico leggero per non appesantire: fregola con le vongole oppure una ricetta vegetariana: l’orzo tiepido con lenticchie.

Per concludere con il tentatore per eccellenza, sua maestà il cioccolato dal cuore morbido, per far sciogliere la dolce metà.

E se mancano le parole, dite ti amo con un tocco glamour con Armani Dolci o una carezza da spa con Lush. Purché non manchino le bollicine, magari rosa.

S. Valentino: giorno d’amore ultima modidfica: 2015-02-13T17:13:25+00:00 da Valeria Senigaglia