Polpette di trota alle erbe

Polpette-di-trota-ricetta-parliamo-di-cucina

Le polpette di trota alle erbe sono una ricetta economica e saporita che piacerà moltissimo anche ai bambini: la parte di trota affumicata aggiunta nell’impasto conferisce un tocco speciale che le rende particolarmente gustose

Potete anche variare la ricetta delle polpette di trota con altro pesce bianco, tipo merluzzo o nasello freschi, o anche con avanzi di pesci misti e gamberi. Servite le polpette di trota con salsine varie, come ketchup o maionese fatta in casa, aromatizzata all’aglio o con erbe aromatiche tritate e accompagnate da insalata verde e pomodori.

Per 4 persone

500 g di filetti di trota salmonata

100 g di trota affumicata

350 g di patate

1 cipolla dorata piccola

1 costa di sedano

1 foglia d’alloro

3 uova

1 cipollotto

1 ciuffo di prezzemolo

1 ciuffo di basilico

1 ciuffo di erba cipolina

noce moscata

farina

olio di semi di arachidi

sale e pepe

Portate a ebollizione abbondante acqua in una casseruola con l’alloro, la costa di sedano, la cipolla e le patate sbucciate e tagliate a pezzi. Salate e proseguite la cottura per 10-12 minuti, finché le patate saranno tenere. Scolatele e passatele ancora calde allo schiacciapatate.

Abbassate la fiamma al minimo, immergete i filetti di trota nell’acqua bollente e cuoceteli per 3-4 minuti. Sgocciolateli, lasciate intiepidire, eliminate le eventuali lische con una pinzetta e separate la polpa dalla pelle.

Eliminate le radichette, la guaina e 2/3 della parte verde del cipollotto e tritatelo finemente con prezzemolo, basilico e erba cipollina. Tritate con il coltello le fettine di trota affumicata e la polpa dei filetti di trota salmonata.

Trasferite il purè, il cipollotto, le erbe e i due tipi di trota in una ciotola. Aggiungete le uova, sale, pepe e noce moscata grattugiata e mescolate fino a ottenere un composto omogeneo. Con le mani inumidite, suddividete il composto in tante polpette  grandi come albicocche e schiacciatele leggermente. Passatele nella farina e scuotetele per eliminare l’eccesso.

Scaldate abbondante olio in un’ampia padella antiaderente a bordi alti e  friggete le polpette a fuoco medio, poche per volta, 2-3 minuti per lato. Scolatele su strati di carta assorbente da cucina e spolverizzate con un pizzico di sale. Servite le polpette di trota ben calde, accompagnate da insalata e salse a piacere.

(immagine:britishtrout.co.uk)

Polpette di trota alle erbe ultima modidfica: 2016-05-05T10:00:47+01:00 da Marilena Bergamaschi