Sorbetto di limone

Sorbetto-di-limone-ricetta-parliamo-di-cucina

Il sorbetto di limone è un dessert facile e molto rinfrescante.

 

Anticamente il sorbetto di limone veniva utilizzato durante i pranzi sontuosi come intermezzo fra le diverse parti del menu, quando dalle carni si passava a servire le portate di pesce. Oggi utilizzatelo come dessert estivo oppure da offire come snack a metà pomeriggio. Se avete la gelatiera elettrica, lo potete preparare a casa in un lampo, seguendo le istruzioni. Se invece non la possedete, potete preparare facilmente il sorbetto di limone anche a mano, utilizzando il frullatore a immersione. Se non vi piace il gusto al limone, potete sostituirlo con la stessa quantità di succo di arancia, mandarino, pesca, anguria, melone o pera.

 

Per 6 persone

5 limoni + 1 non trattato

100 g di zucchero

4 dl di acqua minerale naturale

1 albume

foglioline di menta

 

1. Ricavate la scorza del limone non trattato con un pelapatate e disponetela in un pentolino con l’ acqua minerale e lo zucchero. Portate a ebollizione a fiamma media mescolando, in modo da far sciogliere completamente lo zucchero, lasciate sobbollire a fiamma bassa per un paio di minuti, fate intiepidire poi eliminate le scorze.

2. Spremete i limoni, filtrate il succo e unitelo nel pentolino. Mescolate, versate il composto ottenuto in un contenitore ermetico abbastanza profondo e trasferitelo a raffreddare in freezer per 1 ora.

3. Togliete il contenitore dal freezer, aggiungete 1 albume e frullate con il frullatore a immersione, fino a ottenere un composto spumoso. Rimettete il contenitore nel freezer ancora per 1 ora. Ripetete il passaggio con il frullatore ancora  un’altra volta, poi fate riposare in freezer per 2 ore. Servite il sorbetto di limone in coppette o nelle flûte, decorando con fettine di limone e foglioline di menta fresca.

 

 

(immagine:sweetpeaskitchen.com)

Sorbetto di limone ultima modidfica: 2014-07-09T15:20:17+00:00 da Marilena Bergamaschi