Tortino-di-cioccolato-con-cuore-fondente-ricetta-parliamo-di-cucina

Inventato più di 30 anni fa dal grande chef francese Michel Bras, il tortino di cioccolato con cuore fondente è uno dei grandi classici dei dessert al piatto, quelli che si servono al ristorante, ma è così facile che si prepara anche a casa di chi ama cucinare. 

Cremoso dentro

La ricetta in realtà è molto semplice e il tortino di cioccolato con cuore fondente si può preparare con largo anticipo, tenendolo a portata di mano nel freezer. Le varianti più recenti propongono anche un interno fatto con un cubetto di  composta di frutta, che risulta più leggero e crea un piacevole contrasto di colore, come il rosso del lampone o il giallo dell’albicocca: per prepararli, versa la composta in uno stampo per cubetti di ghiaccio, falli congelare, poi inserisci un singolo cubetto in ciascun tortino. Ricorda che i tortini pronti, avvolti in pellicola o alluminio si conservano in freezer fino a 1 mese. Per San Valentino utilizza stampini a forma di cuore in silicone: se ti piace la nota hot, aggiungi al composto un pizzico di peperoncino.

Ricetta del tortino di cioccolato con cuore fondente

Per 6 persone

100 g di cioccolato fondente almeno al 70% di cacao

6 cubetti da 10 g ciascuno di cioccolato fondente, ma anche gianduia o bianco

50 g di burro

3 uova

50 g di zucchero

40 g di farina 00

cacao amaro per gli stampi (facoltativo)

succo di limone

sale

zucchero a velo

Preparazione 30 min, cottura 15 min + riposo

Fai fondere a bagnomaria il burro e il cioccolato spezzettato nel forno a microonde poi lascia intiepidire. Monta con la frusta elettrica 1 uovo e 2 tuorli in una ciotola grande con lo zucchero e un pizzico di sale per almeno 5 minuti, finché il composto sarà chiaro e spumoso.

Aggiungi nella ciotola prima il composto di cioccolato tiepido, versandolo a filo, e poi la farina setacciata a pioggia, mescolando. Monta  a neve i 2 albumi rimasti con 3 gocce di succo di limone, poi incorporali al composto preparato, poco per volta a cucchiaiate, mescolando delicatamente con un movimento dal basso verso l’alto.

Suddividi il composto in 6 stampini da muffin di silicone oppure imburrati e spolverizzati con cacao amaro. Inserisci un cubetto di cioccolato a piacere in ciascuno stampino, poi mettili a raffreddare in freezer per almeno 6 ore. Cuoci i tortini al cioccolato con cuore fondente in forno già caldo a 200° per circa 15-20 minuti. Servi immediatamente spolverizzando a piacere con zucchero a velo.

 

Ti potrebbe interessare anche: Cupcakes al cioccolato fondente

Ma anche: Torta al cioccolato fondente e pistacchi

E anche: Torta di cioccolato con la birra Guinness